Crea sito

Sant’Antonino: chiesti 50mila euro alla Regione per sistemare le strade Un importante investimenti in paese da 100mila euro

Sant'AntoninoSant'Antonino

S.ANTONINO – L’amministrazione di Sant’Antonino ha deciso d’investire sulla viabilità e la sicurezza sulle strade. Ha presentato la domanda alla Regione Piemonte per ottenere 50mila euro. A questi il Comune aggiungerebbe altri 50mila così da avere una cifra disponibile per un intervento deciso sulla manutenzione della strade. Una scelta dettata dalla volontà di rendere più sicura la viabilità in paese. Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali. Quelle che hanno un particolare perchè finalizzati alla sicurezza degli utenti.

PER LA SICUREZZA

Una scelta, quella della richiesta alla Regione, che tiene conto che, per mancanza di fondi, alcune delle strade comunali necessitano di interventi urgenti di rifacimento del mando di usura. L’importo dei lavori è inferiore non deve essere inserito nella Programmazione Triennale dei Lavori Pubblici ed avrebbe quindi un corso più rapido, immediato. Si parla di un importo complessivo dell’intervento, pari ad 100mila euro. Questo dunque verrà finanziato metà con fondi messi a disposizione da una legge regionale. La restante parte con fondi per le strade saranno dell’Amministrazione di Sant’Antonino. Se da Torino la risposta fosse negativa il progetto verrà proposto in una successiva iniziativa di finanziamento e le opere verranno quindi rimandate ad altra data.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!