Qual è il futuro dopo la scuola superiore? Tanti esempi arrivano dal Ferrari di Susa La vita lavorativa degli ex studenti della scuola di Susa

SUSA – Qual è il futuro dopo la scuola superiore? Alcuni esempi arrivano dal Ferrari di Susa che adesso nel tempo di iscrizioni attraverso le parole dei protagonisti spiega i suoi risultati. Spiega la Dirigente Scolastica Anna Giaccone. “Il nostro Istituto forma giovani sia per il mondo del lavoro che per l’Università e può vantare un gran numero di ex allievi che si sono inseriti nel mondo del lavoro. Contiamo molti assunti in Ferrovia, Enel e le aziende di vario tipo della Valle e della cintura. Ma anche insegnanti, laureati in professioni mediche e paramediche, chi ha scelto Scienze della comunicazione e tanto altro. Fra chi ha deciso di proseguire gli studi, sia in corsi Post-diploma che in Università, spicca il Politecnico, anche grazie ad un progetto di accoglienza, già da anni presente, fra Istituto Ferrari e Politecnico di Torino“. Durante gli anni scorsi molti hanno trovato occupazione anche grazie ai progetti di scuola-lavoro, alcuni avevano già il posto prima del diploma.

LA TESTIMONIANZA DI FRANCESCO

Francesco da Bruzolo. “Mi sono diplomato al Ferrari, abito a Bruzolo, lavoro part-time presso la Target Racing S.r.l di Rivoli. E’ una ditta che tratta ricambi nel settore automotive. In particolare mi occupo della gestione dell’ufficio tecnico, ovviamente sotto la supervisione e consiglio dei miei superiori. È un lavoro abbastanza dinamico, che mi permette di toccare diversi aspetti che vanno dal marketing ai dettagli tecnici relativi al prodotto. Grazie a questo lavoro ho anche avuto la possibilità di viaggiare e conoscere realtà diverse ed interessanti. Prima ho lavorato due anni come operatore nel reparto di taglio laser alla Mottura di Sant’Ambrogio. Entrambe le esperienze mi hanno permesso di crescere molto a livello personale! Tra l’altro, tutti i colloqui li ho ottenuti per mezzo del Ferrari che ho frequentato. Negli anni delle superiori mi sono impegnato molto e devo dire che lo sforzo è stato altamente ripagato. Ho iniziato a lavorare due settimane dopo il diploma come molti altri miei compagni“.

DIEGO

Un’altra testimonianza da un ex del Ferrari di Susa. “Sono Diego G. dopo la laurea in Economia ho fatto un paio di stage nel marketing, uno per L’Oréal a Milano, e l’altro per una piccola azienda a Singapore. Ho lavorato poi nel merchandising per Abercrombie(abbigliamento) e LG (articoli elettronici). Non trovando grande soddisfazione economica sono partito per lavorare in Nigeria come coordinatore commerciale per una grossa realtà operante nel settore logistica. Purtroppo questa ultima esperienza è durata solo un anno in quanto la crisi del petrolio. Al rientro ho iniziato a lavorare come agente di commercio per l’Alioto Group. Una media azienda ligure che produce e vende accessori da sollevamento industriale. Lavoro per loro ancora adesso e seguo principalmente il mercato piemontese e lombardo, ma con molti clienti in tutta Italia. Come agente mi gestisco il mio tempo come meglio credo. Anno per anno il mio portafoglio clienti si ingrandisce, e con un attenta e diligente cura dei clienti, ci si possono togliere ottime soddisfazioni economiche“.

TANTE ESPERIENZE

Non sono certo gli unici usciti dal Farrari a raccontare le loro storie professionali. Alessandro e Gabriele dopo il diploma in elettronica studiano al Politecnico, insieme a parecchi loro  compagni. Luigi, diplomato 2020, ora in cintura di Torino in una ditta che si occupa di telecomunicazioni. Poi Federico diplomato 2020 in una fabbrica della Valle. Enzo, diplomato 2020 rincorre il suo sogno di danzatore professionista e contemporaneamente svolge lavori stagionali. L’elenco sarebbe lungo, questi sono solo alcuni esempi, il ventaglio di opportunità è molto ampio per questi diplomi, ma per farsene un’idea basta parlare con i nostri diplomati, saranno la migliore promozione per l’Istituto Ferrari di Susa. Da non dimenticare la possibilità di entrare col diploma nel mondo della scuola come personale amministrativo, assistente tecnico di laboratorio o Insegnante tecnico-pratico.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!