Contea di Savoia: Umberto III, detto il Beato, in guerra contro il Barbarossa 5 - Fu beatificato nel 1838 da Gregorio XVI

AVIGLIANA – Umberto III di Savoia detto il Beato visse tra il 1136 e il 1189. È stato Conte di Savoia e Conte d’Aosta e Moriana dal 1148 al 1189. La Chiesa cattolica lo venera come Beato. La sua figura divenne leggendaria nei secoli, specie per la fervida fede cui era legato ed infatti fu beatificato nel 1838 da Gregorio XVI. Umberto nacque nel Castello di Avigliana. Il Conte Umberto succedette ad Amedeo III come Umberto III, sotto la reggenza di un monaco cistercense. Umberto governò in un momento difficile per la Casa Savoia: Federico Barbarossa voleva riconquistare l’autorità imperiale in Savoia e Piemonte. Transitò più volte per i suoi domini con il suo imponente esercito.

SUSA BRUCIATA DUE VOLTE

Umberto riuscì durante questi anni turbolenti a conservare per sé soltanto alcune vallate alpine come la Valsusa, la Valle d’Aosta e la Savoia. Il resto dei suoi domini visse periodi bui e di disordini, dovuti anche alle continue ribellioni delle città comunali ed alle incessanti guerre. In Valle d’Aosta però Umberto doveva fare i conti con vescovi ostili, tanto che nel 1186 Federico Barbarossa poté passare impunemente per la regione. In questa grande incertezza Umberto parteggiò per i comuni guelfi ed il risultato fu l’invasione della Savoia da parte degli imperiali: due volte Susa venne saccheggiata e vinta. Nel 1178, dalla quarta moglie, Umberto finalmente ebbe il figlio maschio, Tommaso. Venne sepolto nell’Abbazia di Altacomba, dove aveva preso l’abito religioso pochi giorni prima della sua morte.

Susa Federico Barbarossa

LEGGI ANCHE

CONTEA: UMBERTO I, Biancamano – ODDONE I – UMBERTO II, il Rinforzato AMEDEO III il Crociato

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.