Contea di Savoia: Umberto I Biancamano, il capostipite della dinastia 1- Fu Conte di Moriana tra il 1000 e il 1047

TORINO – Umberto I Biancamano di Savoia, detto altrimenti dalle Bianche Mani è vissuto tra il 980 e il 1048. Fu Conte di Moriana tra il 1000 e il 1047. È considerato il capostipite della dinastia dei Savoia. Il suo soprannome Biancamano non viene da documenti prossimi al periodo della sua vita. E’ citato per la prima volta nell’obituario dell’abbazia di Altacomba nel 1342. Ancora oggi si discute sull’origine di quel Biancamano che sembra accordarsi così poco con le virtù guerriere di cui dovette dare prova quest’uomo, fondatore di una dinastia millenaria. All’incirca verso il 1000, Umberto aveva sposato Ancilia figlia di Anselmo d’Aosta. Umberto da Ancilla ebbe quattro figli: Amedeo, soprannominato la Coda, Aimone, Burcardo e Oddone. Visse nel Castello di Charbonnières costruito verso la metà del IX secolo e che dominava la città di Aiguebelle che dunque fu la prima capitale della contea.

MATRIMONI E DINASTIA

Grazie al matrimonio, nel 1045 circa, di suo figlio Oddone con Adelaide, figlia di Olderico Manfredi II, erede al trono del marchesato di Torino e di Susa, vide i suoi territori estendersi notevolmente. Mercanti e pellegrini che volevano valicare le Alpi per entrare nella pianura padana potevano farlo solo con il consenso dei Savoia. Controllare quei valichi significava controllare i traffici e si potevano accumulare ricchezze imponendo pedaggi per il transito, gestendo locande e offrendo servizi ai viaggiatori. Ciò comportò enormi vantaggi a favore di un territorio privo di frutti e di risorse economiche. Ma la possibilità di bloccare quei valichi con sbarramenti militari, e quindi favorire il passaggio solo a eserciti disposti a concedere favori e possessi feudali, costituì la vera forza dei Savoia. Questi seppero fondare un originale «stato di passo» e giocare con spregiudicatezza tutte le opportunità diplomatiche che questo possesso garantiva.

Castello susa

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.