Susa: l’operetta della Nuova Floria Tosca al Salone Pro Susa Sabato 10 ottobre alle 21

Meyer Susa

SUSA – A Susa l’associazione Nuova Floria Tosca presenta “Melodie d’operetta” alle ore 21 al salone Pro Susa in via Madonna delle Grazie 4. A cura dell’associazione Pro Susa, con il patrocinio della Città di Susa. A cura della Pro Susa, del Comune e della compagnia Nuova Floria Tosca. Gruppo che ha presentato al Castello di Adelaide l’opera lirica di Mascagni “La Cavalleria Rusticana”. I biglietti potranno essere acquistati all’Ufficio del Turismo di corso Inghilterra, aperto martedì, giovedì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 12.30, ed il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18. Per informazioni è possibile telefonare al numero 0122.622447.

CURIOSITA’

L’operetta è un genere teatrale e musicale nato nel 1856 (con La Rose de Saint-Flour di Jacques Offenbach) e divenuta famosa nel 1860 in Francia e solo successivamente in Austria. Differisce dal più tradizionale melodramma per l’alternanza sistematica di brani musicali e parti dialogate. Sotto questo aspetto l’operetta è altrettanto vicina al teatro di prosa o al genere del vaudeville, anche se non bisogna dimenticare che, nell’Europa centrale, il teatro d’opera leggero o comico presentava già in precedenza una simile alternanza di canto e recitazione, nei generi dell’opéra-comique e del singspiel. La peculiarità dell’operetta non consiste nella presenza di parti recitate e di trame semplici e inverosimili, né nella sua sfarzosa cornice scenica o nel gusto della parodia.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Gelatè