Susa: l’incontro del progetto “Nati per Leggere” Mercoledì 22 giugno, dalle ore 16 alle ore 18

Susa, il Municipio

la botega

SUSA – Il 22 e il 29 giugno i primi due incontri dell’iniziativa “Mami e Papi incontrano gli esperti”. La lettura ha certamente un impatto positivo sulla crescita dei bambini. Proprio per questo, l’Unione Montana Valle Susa, attraverso il proprio Sistema Bibliotecario, promuove il progetto “Nati per Leggere”, che si propone di diffondere la pratica della lettura ad alta voce ai più piccoli. Un’iniziativa che parte da un dato: è dimostrato che i bambini a cui si leggono storie, filastrocche e poesie, evidenzino un più precoce sviluppo del linguaggio ed una migliore capacità di esprimere il proprio pensiero.

 A SUSA RIPARTE IL PROGETTO “NATI PER LEGGERE”

Il progetto si concretizzerà in una serie di iniziative sul territorio, a partire da “Mami e Papi incontrano gli esperti”: uno spazio dedicato all’ascolto e alla condivisione, per intraprendere con serenità i primi mesi di vita del bambino parlando di allattamento, alimentazione, nanna, tematiche emotive e affettive. Un evento rivolto ai bambini nati nel 2020, 2021 e 2022, in cui i genitori avranno la possibilità di incontrare pediatri, infermieri pediatrici e operatori sociosanitari, che saranno a disposizione per rispondere ad ogni perplessità sulla crescita dei piccoli.

GLI INCONTRI

Il primo incontro si terrà mercoledì 22 giugno, dalle ore 16 alle ore 18, presso la sala consiliare del Comune di Susa, in via Palazzo di Città 39; ne seguirà un altro, il mercoledì successivo, 29 giugno, presso la sala consiliare del Comune di Sant’Antonino di Susa, in via Torino 95, sempre dalle ore 16 alle ore 18. La partecipazione agli incontri è gratuita. Per iscriversi basta inviare un’email all’indirizzo biblioteche.umvs@gmail.com, oppure compilare il modulo online al link.

citycar 1