Crea sito

Sacra di San Michele: al via il Valsusa Trail e la Hero Marathon Trail Domani, sabato 2 giugno partenza dalle 8.15 dal viale Pirchiriano

CHIUSA SAN MICHELE – Sacra di San Michele: al via il Valsusa Trail e la Hero Marathon Trail. Il Valsusa Running Team in collaborazione con i comuni di Chiusa di San Michele, Vaie, Valgioie, Sant’Ambrogio, Sant’Antonino di Susa, organizza per domani,sabato 2 giugno  la sesta edizione del Valsusa Trail, una gara di corsa in montagna in semi-autosufficienza con percorso in ambiente alpino, per tutte le categorie di runners, dai principianti ai super esperti e allenati.

LA CORSA

Il Valsusa Trail è una corsa a piedi lungo i sentieri della bassa Valsusa intorno alla Sacra di San Michele, monumento simbolo del Piemonte,  3 i percorsi che si possono scegliere: 9 chilometri Trail verde, 21 chilometri Trail bianco Half Marathon, 42 chilometri Hero Marathon e Trail Rosso in semi-autosufficienza, tempo massimo 9 ore. Per i meno atletici è in programma una camminata, manifestazione ludico-motoria ad andatura libera non competitiva, passeggiata, fit walking aperta a tutti. Ad oggi gli iscritti sono più di 400. Quote di iscrizione. La quota di iscrizione è da 10,00 Euro a 42. Il ritiro pettorale e pacco gara è presso Sag Italia di Abate Gabriele, Brooks Point via Susa 63 Chiusa di San Michele in orari negozio. Venerdì dalle ore 15 presso Viale Pirchiriano, zona partenza arrivo e al mattino del 2 giugno dalle ore 6.30.

LA SACRA DI SAN MICHELE

La Sacra di San Michele è i monumento simbolo della Regione Piemonte. E’ il luogo che ha ispirato lo scrittore Umberto Eco per il best-seller Il nome della Rosa. Si tratta di un’antichissima abbazia costruita tra il 983 e il 987 sulla cima del monte Pirchiriano. E’ a 40 chilometri da Torino. Dall’alto dei suoi torrioni si possono ammirare il capoluogo piemontese e un  panorama mozzafiato della Valsusa.  All’interno della Chiesa principale della Sacra, risalente al XII secolo, sono sepolti membri della famiglia reale di Casa Savoia. L’edificio è dedicato al culto dell’Arcangelo Michele, difensore del popolo cristiano. L’insieme religioso s’inserisce all’interno di una via di pellegrinaggio che va da Mont Saint-Michel, in Francia, a Monte Sant’Angelo, in Puglia.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!