Quanti sono i tipi di pasta italiana? Oltre 140. Qual è la tua preferita? Alcune varietà sono prodotte solo a livello regionale

Quanti sono i tipi di pasta italiana? Oltre 140, stando alle statistiche. Alcune varietà sono prodotte solo a livello regionale, mentre altre, anche se confezionate su tutto il territorio della Penisola, sono conosciute con nome diverso a seconda della regione in cui ci si trova. Ad ogni modo, comunque la si chiami, la pasta Made in Italy resta ai vertici degli eccellenti prodotti esportati in tutto il mondo. La pasta italiana è nota in molti Paesi del mondo, e in Italia la tradizione della pasta è diffusa in ogni regione. L’Italia è l’unico paese europeo ad avere sviluppato fin dal Medioevo piatti a base di pasta anziché utilizzarla solo come ingrediente da brodo o come accompagnamento come ad esempio accade per il pane. Anche oggi i piatti a base di pasta sono ‘primi piatti’, e non un semplice contorno.

LE COTTURE

L’Italia ha sviluppato soprattutto la cultura di quella che oggi chiamiamo pastasciutta, mentre le pastine o paste per brodo sono meno diffuse. Alcuni tipi di pasta si trovano quasi esclusivamente in una certa zona d’Italia, mentre altri sono diffusi su tutto il territorio nazionale. In questo articolo vedremo qualcosa di più sulla pasta italiana, sui tipi di pasta più diffusi, su come viene prodotta la pasta secca, su ricette a base di pasta particolarmente note, sulla pasta artigianale. In tipi di pasta in Italia possono essere classificati in diversi modi. Possiamo considerare gli ingredienti e il metodo di produzione della pasta italiana, e avremo così ad esempio pasta secca e pasta fresca, pasta di frumento e pasta di semola di grano duro, pasta all’uovo o senza uovo, pasta ripiena e non-ripiena.

LA PASTA

Oppure possiamo considerare i diversi formati di pasta in Italia. Attualmente in Italia sono in commercio circa 200 formati di pasta. Alcuni formati sono prodotti in grandi volumi per mercati diversi, mentre altri sono tipici di una certa zona italiana e non si trovano facilmente al di fuori di essa. La pasta in Italia si declina secondo tipi, forme e nomi diversi. È però la cultura della pasta secca quella che maggiormente abbiamo sviluppato lungo i secoli.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.