L’Ambulatorio Veterinario Molino spiega l’artrosi nel cane e nel gatto L'Ambulatorio Veterinario Molino è in via Torino, 12A a Condove

CONDOVE – L’Ambulatorio Veterinario Molino di Condove spiega l’artrosi nel cane e nel gatto, cause, sintomi e prevenzione. Anche i cani e i gatti, proprio come gli esseri umani, quando invecchiano possono presentare problemi articolari e infiammazioni. L’artrosi nel cane e nel gatto, conosciuta anche come osteoartrite, è una malattia degenerativa. Consiste nell’usura delle cartilagini articolari, addirittura fino a che non rimane soltanto l’osso. Le due estremità ossee dell’articolazione cominciano così a sfregare fra di loro. Questo causa non solo rigidità e zoppie, ma soprattutto dolore.

L’ARTROSI NEL CANE

Il team dell’Ambulatorio Molino ci dice che un cane colpito da artrosi si presenta triste e dolorante, per cui tende a limitare l’attività fisica. Cammina più lentamente, resta sdraiato per diverse ore al giorno e si alza con fatica. Inoltre guaisce quando viene accarezzato, specialmente sulla schiena e sul fondo schiena, e ingrassa senza ragione apparente. Questi sintomi peggiorano d’inverno per via dell’umidità e del freddo.

L’ARTROSI NEL GATTO

A differenza del cane – di dice il dottor Molinol’artrosi nel gatto può essere più difficile da notare”. I felini con l’artrosi raramente manifestano il dolore e zoppicano. Ma si può notare un cambio nel comportamento che dimostra disagio. Ad esempio quando il gatto si isola, si lamenta ogni volta che è preso in braccio, diventa aggressivo o varia il suo ciclo sonno. Il consiglio è comunque sempre di far visitare l’animale dal proprio veterinario di fiducia, che può accertare o meno la presenza di artrosi.

COME GESTIRE L’ARTROSI NEL CANE E NEL GATTO

Una volta diagnosticato un problema di artrosi, è consigliato alleggerire il peso dell’animale e non sottoporlo a sforzo fisico intenso. Per gestire il dolore si può ricorrere all’aiuto di integratori per le articolazioni o eventualmente antinfiammatori. Ovviamente sempre sotto consiglio del veterinario.

L’AMBULATORIO VETERINARIO MOLINO È UN PUNTO DI RIFERIMENTO IN VALSUSA

L’Ambulatorio Veterinario Molino di Condove è reperibile 24 ore su 24, compresi notte, sabato e domenica, per 365 giorni all’anno. Si avvale inoltre di un laboratorio analisi accreditato a livello europeo. Insieme al dottor Alberto Molino lavora una équipe composta da due medici veterinari liberi professionisti, un tecnico veterinario, una responsabile all’igiene e sanificazione e una segretaria. La struttura si avvale anche di prestazioni specialistiche fornite da professionisti esterni. L’ambulatorio si occupa di chirurgia, tessuti molli e ortopedia, presta degenza temporanea per animali domestici, dispone di diagnostica per immagini, sala raggi ed ecografia. Presso la struttura veterinaria è possibile inserire il microchip identificativo ai cuccioli e ai gattini. Mediante ilcollegamento telematico è inoltre possibile controllare che i dati di animale e proprietario siano inseriti correttamente. Infine l’Ambulatorio Veterinario Molino ha conseguito la certificazione ISO 9001 ed effettua controlli accurati e periodici su tutti i macchinari.

L’Ambulatorio Veterinario Molino è aperto con il seguente orario: lunedì – sabato ore 9,00/13,00 – 16,00/19,30. Augura a tutta la sua affezionata clientela Buone Feste.

Ambulatorio Veterinario Molino – Via Torino 12 A, Condove – Tel. 011 9644701 – Reperibilità Cell. 338 6362694.