Crea sito

Gruppo Iren: da mercoledì il tricolore sulla Mole Antonelliana Rispetto per i numerosi cittadini italiani vittime dell’epidemia

Gruppo IrenGruppo Iren

TORINO – Martedì 31 marzo tutti i Comuni d’Italia esporranno le bandiere a mezz’asta in segno di lutto e rispetto per i numerosi cittadini italiani vittime dell’epidemia da Coronavirus. A partire dalla sera stessa di martedì 31 marzo, Gruppo Iren proietterà ogni notte sulla Mole Antonelliana il tricolore italiano, simbolo di unità, solidarietà e senso della patria, un richiamo alla forza e alla coesione necessarie per superare quanto prima il difficile momento che sta vivendo il nostro Paese.

PER GLI STUDENTI A CASA

Il Gruppo Iren offre alle scuole attività educative a distanza. Studenti, famiglie ed insegnanti possono accedere gratuitamente a video, infografiche e prodotti di edutainment attraverso il web. Lo staff Eduiren è a disposizione a distanza per insegnanti e scuole. #iorestoacasaconeduiren è l’hastag che identifica ciò che Eduiren, il settore educational del Gruppo Iren, sta mettendo a disposizione di insegnanti, studenti e famiglie di Torino e non solo. Il desiderio di parlare di sostenibilità da zero a 99 anni, passando dalla scuola al territorio, non si ferma nonostante le scuole siano chiuse e le tante attività educative di Eduiren siano sospese in tutto il territorio nazionale.

IL TELERISCALDAMENTO

In questo periodo, tanti studenti e adulti avrebbero visitato gli impianti del Gruppo Iren, da Torino Nord al TRM, passando dal Centro di Raccolta di via Arbe, per conoscere e scoprire come funziona una Centrale del Teleriscaldamento, un Termovalorizzatore e quanto sia utile un Centro di Raccolta dei Rifiuti, come sia divertente imparare a fare la raccolta differenziata ed esplorare i segreti dell’energia. Tanti i progetti di Cittadinanza Ambientale Attiva presso molti istituti scolastici sono rimasti in stand- by fino a quando tutto rientrerà nella normalità.

I TEMI

Eduiren quindi ha deciso di muoversi su due livelli. Possibilità di approfondire da casa i temi rifiuti, acqua ed energia con una serie di strumenti. L’applicazione Sei Ecologico (www.eduiren.it/seiecologico/), dove è possibile trovare schede tematiche e divertirsi con una serie di giochi enigmistici (in italiano ed in inglese). Giochi d’ingegno, rebus, cruciverba e indovinelli sempre sui temi delle sostenibilità, da scaricare dal sito www.eduiren.it nelle pagine dedicate nella sezione “Sostenibilità a scuola” Due virtual tour che permettono di curiosare fra i cunicoli di ispezione di una diga e conoscere il funzionamento di una centrale idroelettrica con il tour tra gli impianti idroelettrici della Valle Orco (www.hvweb.net/iren/ceresole-rosone/it/) e di comprendere il funzionamento.

IREN SCUOLA

Garantire un supporto a tutti i docenti che in questi giorni intendono attivare progetti di didattica a distanza sui temi della sostenibilità. Come sempre il ruolo del docente è indispensabile per tarare sulle reali necessità della classe. Ciò che Eduiren propone. Lo staff di Eduiren è a disposizione. Basta scrivere alla mail: irenscuola@gruppoiren.it. L’invito è esteso non solo al corpo docente. Anche agli studenti, alle studentesse ed ai genitori. In questo modo continueremo a scoprire insieme il mondo dell’acqua, dell’energia e dei rifiuti. Divertendosi e imparando ad essere un eco-cittadino, anche restando a casa. Le buone pratiche non si devono fermare.