Giaveno: l’azienda Rigenera HBW ha donato materiale alla Protezione Civile ANA di STEFANO TIZZANI

Studio Golia

GIAVENO – Sabato 9 maggio giornata importante per il Gruppo Alpini Giaveno-Valgioie, per la sua Squadra di Protezione Civile e per la Squadra AIB Giaveno-Valgioie. Alberto Sicurella, imprenditore residente a San Bernardino di Trana, ha fatto una donazione. Alle due associazioni di volontariato operanti sul territorio sono state consegnate una quarantina di visiere protettive ed altrettanti flaconi di soluzione igienizzante. Strumenti  per meglio operare in regime di sicurezza in questa emergenza COVID-19. Il Gruppo Alpini Giaveno Valgioie, Dario Galletto, Caposquadra della Squadra Protezione Civile ANA e Davide Cugno, Comandante Area 27 AIB hanno così ringraziato l’imprenditore. “In questo momento di emergenza, ringraziamo Alberto Sicurella e Rigenera HBW per aver pensato a noi. Un gesto di solidarietà molto apprezzato che permetterà ai nostri uomini di operare per il territorio con maggior sicurezza”.

PER GLI ALPINI

Ha spiegato Sicurella. “Rigenera HBW ha scelto di fare la sua parte in questa emergenza sanitaria. E’ stata convertita una parte della nostre linee produttive per realizzare prodotti igienizzanti. Anche protettivi ad uso esterno, in modo da poter rendere un importante servizio a chiunque ne abbia necessità. In modo pratico, rapido ed a costi contenuti. Abbiamo poi deciso di donare alcuni nostri prodotti ad associazioni che stanno operando sul territorio. Per far sentire loro la nostra vicinanza e rendere più sicuro il loro operato. Da ex Alpino non ho potuto non pensare al Gruppo Alpini Giaveno Valgioie ed alla sua Squadra di Protezione Civile. Questa è attiva fin dai primi giorni di emergenza ed alla Squadra AIB. Sempre disponibile ed operativa”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!