Crea sito

(FOTO) Le maschere del gran carnevale di Sant’Ambrogio Tutto il paese in costume per la sfilata allegra e colorata

S.AMBROGIO – C’erano i mattoncini della Lego, Pinocchio e Geppetto, le allegre tedesche dalle fluenti trecce bionde e Mangiafuoco. I carri grandi e piccoli, musica in sottofondo e tanta fantasia per colpire e far felice un paese intero. Più di trecento santambrogesi si sono messi in gioco per il carnevale che è una sfida tra borgate ma anche molto di più. Sant’Amborgio si è trasformata in un caravan serraglio che ha distribuito per le vie del paese coriandoli e un momento ludico per tutti.

UNA GIORNATA DI FESTA

La classifica dice il Borgo di Mezzo-Superiore si è aggiudicato per la terza volta il Carnevale dei Borghi, organizzato dalla Pro loco in collaborazione con il Comune di Sant’Ambrogio, secondo il Borgo di Sotto-Savellera, che ha rappresentato le avventure di Pinocchio: al terzo posto il borgo Falconero-Viandotta con i “Tirolesi a tutta birra”, quarto il borgo Bertassi-Braide con “Gli Abissi”.