Crea sito

La Croce Rossa lancia il progetto #MyProtection sulla piattaforma di crowdfunding Eppela Il crowdfunding è la versione modernizzata della classica colletta

AmbulanzaAmbulanza

SUSA – Il progetto #MyProtection, portato avanti con successo già da alcuni mesi dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa, sbarca da oggi, lunedì 22 maggio, sulla piattaforma di crowdfunding Eppela e ci sarà tempo fino al 30 giugno per raccogliere i 2.200 euro necessari all’allestimento di una postazione salvavita in Valsusa. #MyProtection gode del supporto da parte dell’iniziativa +Risorse di Fondazione CRT che, una volta raggiunto almeno il 50% dell’obiettivo, provvederà a cofinanziare il progetto nella sua interezza fino a raggiungere il traguardo finale. Il crowdfunding è la versione modernizzata della classica colletta ovvero della contribuzione spontanea e volontaria di ciascuno per il raggiungimento di un obiettivo comune utile a tutta la comunità. In questo caso, spiegano dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa.

AIUTO

Chiediamo l’aiuto di tutti invitandovi a visitare la campagna pubblicata on-line, sulla piattaforma Eppela (http://www.eppela.com/myprotection), a partire dal 22 maggio; ogni donazione, piccola o grande, è di vitale importanza per il raggiungimento dell’obiettivo finale.La trasparenza è un valore cardine per il progetto, per questo motivo se non si raggiungerà il target predefinito le somme raccolte saranno restituite mentre sarà consultabile sul sito web www.myprotection.it l’entità delle offerte raccolte e il loro impiego.

LA CROCE ROSSA

L’Associazione della Croce Rossa è un’organizzazione di volontariato. Ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace, sia in tempo di conflitto. Associazione di alto rilievo, è posta sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica. La Croce Rossa Italiana fa parte del Movimento Internazionale della Croce Rossa. Nelle sue azioni a livello internazionale si coordina con il Comitato Internazionale della Croce Rossa. Nei Paesi in conflitto collabora con la Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa per gli altri interventi.

L’ORGANIZZAZIONE

L’ordinamento della Croce Rossa si ispira ai principi di sussidiarietà e di democrazia. Prevede inoltre l’elettività delle cariche associative. Oltre che la separazione tra le funzioni di indirizzo e controllo e le funzioni operative di autonomia degli organi territoriali. Si ispira anche ai criteri di efficacia, efficienza ed economicità. La Croce Rossa Italiana si articola in organi territoriali. L’organizzazione locale che agisce sul territorio è organizzata in Comitati con autonoma personalità giuridica. A livello regionale è articolata in Comitati Regionali e delle Province Autonome di Trento e Bolzano. Coordina e controlla, mediante specifiche attribuzioni, l’attività dei Comitati che operano nella regione, nel rispetto dell’autonomia di ciascun Comitato. Infine è un’organizzazione nazionale, che stabilisce la strategia dell’Associazione e approva le normative generali, denominata Comitato Nazionale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!