Crea sito

Dalla Valsusa la clarinettista Cristina Noris testimonial nel film “Famosi in 7 giorni”

Cristina Noris

AVIGLIANA – Cristina Noris clarinettista Testimonial a: “Famosi in 7 giorni” per la regia di Gianluca Vannucci. Andare in vacanza in Romagna, recarsi al cinema e durante lo spettacolo trovarsi in sala con gli attori protagonisti. E’ quanto successo a Cristina Noris, clarinettista residente a Sanremo dove da 20 anni collabora con l’Orchestra Sinfonica della Città dei Fiori. Si tratta dell’esilirante film: “Famosi in 7 Giorni”. Una commedia girata in Romagna, che nasconde la triste realtà sui corsi di recitazione, che promettono carriere facili. Il messaggio del film è di star con gli occhi ben aperti a chi ti promette contratti e successi veloci per l’appunto e diventare famosi in sette giorni.

Cristina Noris

IL FILM

Cristina Noris entra in gioco in questa frazione di pellicola. Tuttavia, gli aspiranti attori, dopo esser stati raggirati diverse volte dai finti produttori senza scrupoli, si faranno seppur a modo lor giustizia. La regia è di Gianluca Vannucci. Nel cast si trovano: Andrea Roncato, Max Giusti, Dany Greggio, Veronica Bitto. Anche Eleonora Bolla, Gianluca Vannucci, Luigi Busignani, Luciano Miele, Stefano Fregni, Andrea Porti e Francesco Parisi. Dall’incontro con i giovani attori romagnoli Vannucci e Porti, è emersa tutta la loro freschezza e forza, la voglia di andare avanti, di migliorarsi sempre con umiltà a prescindere dalle circostanze. La pellicola “Famosi in 7 Giorni” sta riscuotendo un’enorme successso, è stata presentata al Roma Independent Film Festival 2018: Feature Competition.