Crea sito

Corsa al Rocciamelone, parte la BEI K3 del Vertical Kilometer World Circuit La sera una festa a Susa dedicata ai super atleti

Corsa al rocciamelone

SUSA – Corsa al Rocciamelone. Sabato 27 luglio prenderà il via la sesta edizione del mitico BEI K3. La gara di skyrunning unica al mondo che fa parte del Vertical Kilometer World Circuit, circuito mondiale che prevede 8 gare in 8 nazioni diverse. Gli atleti dovranno affrontare ben 3038 metri di dislivello positivo in soli 9,7 chilometri. Con partenza in piazza Savoia a Susa e via effettivo al Santuario di Mompantero, dopo circa 6,5 chilometri si troveranno davanti il muro del mitico “pratone” dalle pendenze impossibili. Poi bisogna transitare al Rifugio Ca’ d’Asti e raggiungere la vetta del Rocciamelone a 3538 metri di quota. Il video dello scorso anno.

Corsa al rocciamelone

UNA CORSA UNICA

Alle ore 7.30 il via per le donne, mentre gli uomini partiranno alle ore 8. Giorgio Montabone assessore allo sport e al turismo della Città di Susa ha dichiarato. “La manifestazione ha caratteristiche davvero uniche. Ci piacerebbe nel futuro essere maggiormente incisivi per promuovere la nostra Città. È attraverso questo tipo di eventi che oltre ad attirare appassionati da tutto il mondo potrebbero essere una grande vetrina per il turismo valsusino.

UNA FESTA PRIMA DELLA CORSA AL ROCCIAMELONE

Quest’anno abbiamo previsto una bella presentazione in piazza IV Novembre a partire dalle ore 21,00 del venerdì con a seguire un DJ Set che possa dare il benvenuto ai Top Runner. Creare una bella festa per tutti coloro che vorranno passare una bella serata in Città“.

Corsa al Rocciamelone; al via dunque la gara che vede Martin Anthamatten attuale detentore del record maschile con l’icredibile tempo 1h58’53”. Mentre quello femminile appartiene a Laura Orgue con 2h22’38”.  Sono iscritti atleti di 24 nazioni, tra le quali Cina, Nuova Zelanda, Australia, Cile, Ecuador e Sud Africa.  La manifestazione si potrà svolgere grazie al grande supporto di un nuovo partner, BEI, azienda presente da 30 anni sul territorio italiano. Si occupa di progettazione, installazione e manutenzione di impianti e opere complesse. Altre aziende come Mölnlycke, Studio Pieffe, Think Soluzioni Creative, Eolo, Kratos e Boom collaboreranno alla riuscita dell’evento.