Coronavirus, cresce la richiesta di tamponi, potenziato il laboratorio di Rivoli La domanda si è sostanzialmente triplicata

Laboratorio analisiLaboratorio analisi

RIVOLI – Coronavirus, cresce la richiesta di tamponi, potenziato il laboratorio di Rivoli. Dall’Asl To3 comunicano. “Cresce la richiesta di tamponi e ci siamo subito attivati per fronteggiare le maggiori richieste. All’interno della nostra ASL e in particolare nel laboratorio di Rivoli ci sono i reagenti necessari per processare i tamponi. Disponiamo di scorte in magazzino e abbiamo già provveduto ad ordinare ulteriori approvvigionamenti. Nel corso dell’ultima settimana la domanda si è sostanzialmente triplicata (dai 250 iniziali a circa 700 al giorno). Così abbiamo provveduto ad accrescere la nostra capacità di processare i tamponi prevedendo anche l’introduzione di turni notturni per il personale impegnato. Nei prossimi giorni riusciremo ad aumentare ulteriormente e in maniera considerevole la capacità di analisi dei tamponi grazie all’acquisto, già deliberato, di un nuovo macchinario (anche questo in consegna), con assunzione di nuovo personale e con l’acquisto di test antigenici rapidi”.

ASL TO3

L’ASLTO3 nasce il 1° gennaio 2008 dalla fusione delle ex ASL5 di Collegno e ASL10 di Pinerolo, alle quali si è aggiunto il Distretto di Venaria Reale (ex ASL6 di Ciriè). Il territorio aziendale comprende 109 comuni ed è suddiviso in 5 distretti: Area Metropolitana Nord, Area Metropolitana Centro, Area Metropolitana Sud, Pinerolese e Val Susa – Val Sangone. Dell’ASLTO3 fanno parte l’Ospedale di Rivoli, l’Ospedale di Pinerolo, l’Ospedale di Susa e l’Ospedale di Venaria Reale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!