Chiusa di San Michele: due nuovi autovelox sulla Strada Statale, multe fino 3 mila euro L'amministrazione ha individuato due punti sensibili

CHIUSA DI SAN MICHELE – A Chiusa di San Michele sono stati installati due box lungo la Strada Statale 25. Servono per collocare gli autovelox e controllare il rispetto dei limiti di velocità. Ancora alcuni giorni per posizionare la segnaletica e poi il Corpo associato di Polizia Locale potrà iniziare i controlli. L’amministrazione ha individuato due punti sensibili, per rilevare l’elevata velocità degli automobilisti. In Italia i limiti massimi di velocità sono previsti dal Codice della Strada disciplinati dall’art. 142 e cambiano a seconda della classificazione tecnica della strada e alla categoria di veicolo. Rispettarli è obbligatorio per tutti i conducenti per non incorrere in multe o sanzioni.

autovelox

LIMITI DI VELOCITA’

Prendiamo in esame i limiti di velocità che devono rispettare le autovetture, cioè tutti i veicoli adibiti al trasporto di persone con un numero totale di posti fino a 9 compreso il conducente. Per l’autoveicolo i limiti massimi sono 50 km/h per le strade urbane (centro abitato) e 90 km/h per le strade extraurbane secondarie (strade statali). Poi 110 km/h per strade extraurbane principali (superstrade e tangenziali) e 130 km/h per le autostrade. I limiti possono variare in presenza di apposite segnalazioni, in prossimità di scuole, in caso di precipitazioni atmosferiche o altro. Infatti sulle strade extraurbane principali in caso di pioggia o neve la velocità massima si riduce a 90 km/h mentre in autostrada scende a 110 km/h.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.