Chiusa di San Michele: agli undici nati nel 2020 un contributo di 150 euro Come concreto sostegno alle necessità quotidiane

CHIUSA DI SAN MICHELE – Sono undici i bambini di Chiusa di San Michele nati nel 2020. A questi l’amministrazione darà un contributo di 150 euro. Spiegano dal Comune. “Ci stiamo lasciando alle spalle un anno complicato e pieno di preoccupazioni. Sono molte le famiglie che hanno dovuto affrontare grandi sacrifici a causa della chiusura di molte attività produttive  o commerciali. Pensiamo però che dobbiamo mantenere viva la speranza, per ripartire tutti insieme con spirito di solidarietà. E noi abbiamo voluto vedere questa Speranza negli 11 bimbi che nel 2020 sono nati a Chiusa San Michele. Sono loro che danno gioia e fiducia alle loro famiglie e a tutta la nostra piccola comunità”.

UN SEGNO DI BENVENUTO

“Per questo la Giunta comunale ha deliberato di erogare un contributo straordinario di 150 euro per ogni bambino nato quest’anno, come concreto sostegno alle necessità quotidiane. Un piccolo segno in un Natale particolare, ma forse più essenziale e autentico. Diamo il nostro benvenuto a Dylan, Giulio, Leonardo, Anna, Delia Gabriela, Camilla, Thomas, Elena, Flavian, Cristian e Lena. Abbiamo voluto appendere i nomi di questi bimbi all’albero addobbato davanti alla scuola, come segno di condivisione“. Un segno concerto, nelle possibilità economiche del piccolo Comune, che comunque pone attenzione alla sua cittadinanza con la volontà, anche in questo periodo davvero difficile, di mandare un segnale di positività.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Pio Gomme