Chiomonte: per la società PDF la missione è compiuta e il Pian del Frais è ripartito L’AD Fabio Bonzi “Un buon risultato nel fine settimana che ci ha dato nuovo slancio”

CHIOMONTE – Le premesse con la riapertura dello skilift Pian Mezdì erano positive, il tempo è stato favorevole e i risultati non hanno disatteso le aspettative dei nuovi gestori degli impianti di Dedalo srl e del Comune.Nel weekend il Pian del Frais è ritornato animato come negli anni passati.

I gestori della nuova società Pdf hanno affidato a un post sulla loro pagina facebook la sintesi di tutto il lavoro svolto finora: “Missione compiuta, vogliamo ringraziare tutti…questo il Frais che tutti noi vogliamo. Orgogliosi di farne parte. Ci vediamo il prossimo weekend”.

Dopo il comunicato sempre via social dell’impossibilità da parte della società Pdf di proseguire nel tentativo di riaprire la seggiovia Chiomonte-Frais, peraltro inutile ai fini sciistici, a causa delle numerosissime difficoltà burocratiche, l’amministratore delegato Fabio Bonzi a nome anche dei due soci di minoranza, Davide Romussi e Bruno Favarin, è comunque soddisfatto: “Posso dire che anche se sabato è stato molto tranquillo  ieri sembrava di nuovo il Frais dei vecchi tempi. Si respirava una bella atmosfera di festa e i molti complimenti a fine giornata hanno ripagato gli sforzi di tutti noi. Credo che stiamo andando nella direzione giusta”.