Chi si aggiungerà ad Avigliana come Bandiera arancione? La Regione Piemonte presenta i borghi più belli Tra le tante attività a favore del patrimonio culturale e storico italiano

pet

AVIGLIANA – Al momento sulla nostre montagne c’è la sola Avigliana come Bandiera Arancione. Di cosa si tratta? È una tra le tante attività a favore del patrimonio culturale e storico italiano. Il Touring Club Italia dal 1998 seleziona e certifica con la Bandiera arancione i piccoli borghi eccellenti. Questo Programma territoriale si sviluppa in completa coerenza con la natura e la storia del Touring. È  in linea con tutte le sue iniziative volte a promuovere uno sviluppo turistico sostenibile. Dove la tutela del territorio e del patrimonio è connessa all’autenticità dell’esperienza di viaggio. La Bandiera arancione, marchio di qualità turistico-ambientale, è stata pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita. I Comuni possono presentare la propria candidatura tramite compilazione del modulo online, invio degli allegati e formalizzazione della partecipazione all’iniziativa.

A CHI VIENE ASSEGNATA

La Bandiera Arancione viene assegnata alle località che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità, ed è uno strumento di valorizzazione del territorio. L’iniziativa è nata grazie alla collaborazione tra TCI e gli assessorati al turismo regionali. Da una riflessione comune su come stimolare, coinvolgere e promuovere i territori lontani dalle metropoli. In particolare le loro località minori, Touring ha sviluppato un modello di analisi, il Modello di Analisi Territoriale, M.A.T. del Tci, alla base dell’iniziativa Bandiere arancioni.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!