Bussoleno: riprende il progetto Contaminazioni Generative a cura del LabPerm Tre momenti formativi tra musica, movimento e arte

BUSSOLENO – Riprende a Bussoleno il progetto Contaminazioni Generative di LabPerm. E’ un progetto artistico pensato, studiato e costruito con e per gli abitanti della Valle, a cura del LabPerm di Castaldo, compagnia teatrale di Torino. Sostenuto dalla Fondazione Time2. Tre sono i percorsi che viaggeranno paralleli per poi unirsi nella creazione di un evento spettacolare. Questo debutterà il 25 agosto e circolerà grazie alla partnership con l’Unione Montana Valsusa. Le iscrizioni ai percorsi sono aperte. Sono previsti. Un percorso di autobiografia, dalla scrittura autobiografica alla messa in azione teatrale. Aperto a tutti. Condotto da Anna Buonocore, psicologa, e da Francesca Netto, attrice, e composto da tre sessioni. Costo per i partecipanti 55 euro si terrà dall’8 maggio al 17 luglio, tutti i sabato mattina dalle 10 alle 12 alla Biblioteca Civica e al Polo Logistico della Croce Rossa di Bussoleno.

MUSICA E PSICOMOTRICITA’

Poi c’è anche la musicalità. La creazione di un coro originale, composto da gruppi, ensemble e cori della Valsusa sotto la guida del LabPerm. E’ un’esperienza di musicalità incarnata. Debutto in concerto il 25 agosto a Venaus in agosto. Uscirà a breve una call per attori che vogliano prendere parte a questo processo creativo. Terza proposta. Ricreazione fisica junior, un percorso di psicomotricità creativa rivolto a bambini tra i 4 e i 10 anni, condotto da Giulia Galli. Esperta in scienze motorie. Costo per i partecipanti: 55 euro si terrà dal 4 maggio al 13 luglio, tutti i martedì dalle 17 alle 18.15 al Polo Logistico della Croce Rossa di Bussoleno. Per info ed iscrizioni, e-mail: iscrizioni@labperm.it Telefono: 338.7035392 o 345.8360991 Sito web: http s://www.labperm.it/contaminazioni- generative-2/.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.