Crea sito

Avigliana: il “caso” sull’area sportiva finisce in una Commissione Con la garanzia di fideiussioni il comune ha anticipato 35mila euro

avigliana campi sportivi

AVIGLIANA – S’innesca in Consiglio Comunale ad Avigliana la “questione” sui Campi Sportivi che verrà discussa e analizzata, con chiarezza, attraverso un’apposita Commissione Consigliare. Un ordine del giorno del gruppo Adesso Avigliana ha cercato di fare chiarezza sulla vicenda, che sembra davvero complessa e non di così semplice risoluzione. Veniamo ai fatti. La gestione dei Campi Sportivi, era fino allo scorso luglio quando ha dato disdetta, in capo a Teresio Bongiovanni. Lui poteva subaffittare alcune aree ed attività ad altri, previo consenso della Giunta Comunale. Di certo si sa che il bar è stato gestito per un certo periodo da terzi e poi lasciato, così come la piscina all’aperto. I campi da tennis sono invece in mano all’Associazione Sportiva Dilettantistica Terrarossa.

Il signor Bongiovanni non risponde al telefono da giorni, mentre il signor Erman Guzzo dell’Associazione Terrarossa sentito al telefono non rilascia nessuna dichiarazione. Due settimane fa la luce e il riscaldamento vengono tagliati per mancati pagamenti e la questione della gestione dell’area arriva così in Consiglio Comunale. Nella seduta c’è stato un dibattito tra l’avvocato Simona Falchero, del gruppo Avigliana Adesso, e l’assessore allo sport Enrico Tavan. Quest’ultimo ha dichiarato che il signor Bongiovanni a luglio ha presentato al Comune il recesso dal contratto di gestione dei Campi Sportivi e l’amministrazione ha avviato due procedure. La prima per cercare un gestore per un primo periodo, qualche mese fino a giugno del 2020, per poi procedere con un bando per una gestione a lungo periodo.

IL COMUNE HA SAPUTO SOLO DA GIUGNO DEL 2019

Per quando riguarda le spese l’assessore Tavan ha affermato che il Comune si è accollato il debito, di 35 mila euro, che il signor Bongiovanni aveva nei confronti delle varie ditte che hanno realizzato l’area camper, per poi recuperare i soldi più avanti. Questa scelta è stata adottata, ha affermato l’assessore Tavan, “Perché l’area è d’interesse turistico e perchè sicuramente l’apertura della medesima porterà introiti“. Sulla luce e sul gas, nel frattempo grazie ad alcuni versamenti e un accordo in divenire si è ripristinata una situazione di normalità.

La Falchero, già molto sorpresa del denaro speso dal Comune, ha poi chiesto lumi in merito alla gestione. “Il concessionario, secondo il contratto, prima di subconcedere degli spazi, deve chiedere al Comune che deve prestare l’assenso: questo è avvenuto?” ha domandato la consigliera d’opposizione. L’assessore Tavan ha dichiarato che “il Comune ha saputo che l’associazione Terrarossa era attiva presso i Campi di Via Suppo solo da maggio o giugno del 2019 quando l’associazione ha presentato al Comune l’accordo con Bongiovanni perché venisse ratificato. Prima non si sapeva che tipo di rapporto vi fosse tra le parti“.

IL COMUNE HA ANTICIPATO 35 MILA EURO

Una risposta molto “generica” che getta però un dubbio. Dichiarando che sicuramente l’assessore riporta il vero; per capire da quando l’associazione era attiva ad Avigliana è sufficiente scorrerne la pagina Facebook. Si scopre così che le attività ai Campi Sportivi di via Suppo sono cominciate in modo continuativo, non per singoli incontri amatoriali, ma con corsi fin dal settembre 2017. A riprova dell’attività ci sono anche articoli giornalistici pubblicati su testate locali. La Falchero ha poi domandato perchè il Comune ha pagato costi sostituendosi al concessionario senza sapere se questo aveva altri debiti o insolvenze e se avesse terminato i lavori previsti da contratto. Tavan ha risposto che “la Giunta ha ritenuto giusto spendere sull’area camper anticipando le somme a fronte di fideiussioni bancarie del concessionario“. Tutto si chiarirà in sede di Commissione.

terrarossa

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!