Alluvione: gli AIB della Valsusa e Val Sangone in soccorso a Ceva Un paese colpito duramente dalla recente alluvione

CEVA – Alluvione in Piemonte. Tantissimi i volontari AIB della Valsusa e Val Sangone che in questi giorni hanno presatto servizio nel cuneese. Gli AIB dell’Area 28, che fa capo a Susa, si sono concentrati tra Ceva e Garessio. Presenti le squadra di Susa e Condove. Poi volontari di Sant’Antonino, Caselette e Meana. Raccontano i valsusini sul posto. “Questo fine settimana porta un gran lavoro per gli AIB della nostra Valle che, oltre a monitorare il nostro territorio, andranno in aiuto alle zone più colpite del Piemonte. Oggi la squadra AIB di Condove è partita insieme ad altre squadre dell’Area 28 alla volta di Ceva. Un paese colpito duramente dalla recente alluvione. Un paese con i suoi abitanti in ginocchio. Siamo andati lì per aiutarli a rialzarsi, come fanno sempre le persone che vengono colpite da queste disgrazie. Noi ci siamo sempre per chi ha bisogno, ci siamo anche per un semplice sorriso. Questo e’ il nostro spirito, questa è la nostra forza“.

AIB

L’ALLUVIONE

A Ceva, l’impatto delle acque del Tanaro ha provocato gravi danni. Drammatiche le operazioni di bonifica al Cfp, colpito nuovamente anche nella sede delle nuove officine situate ora nell’ex Ilsa, alla caserma dei vigili del fuoco e alla scuola Materna, alla caserma della polizia stradale, alle scuole sia Elementari, che al “Baruffi”, e alla caserma dei Carabinieri Forestali, con gravi danni sia alle strutture che agli arredi. Risalendo verso la vallata, sono stati colpiti i Comuni di Nucetto, Bagnasco, Priola, Garessio e Ormea, dove la situazione si è fatta sempre più grave con il Tanaro che ha esondato portando via gran parte di parte di strade e ponti con gravi danni anche ai privati. Grazie all’opera di numerosi volontari, anche AIB, che hanno preso parte ai lavori di bonifica, la situazione va migliorando, ma i danni rimangono e le aziende che erano sul territorio ora proprio non ce la fanno più.

AIB

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!