Al Chenebieres di Salbertrand l’esercitazione Aib del Distaccamento Area 29 della Valsusa Meana di Susa, Giaglione, Gravere e Salbertrand con 35 volontari e 12 automezzi

SALBERTRAND  – In località Chenebieres a Salbertrand si è tenuta l’esercitazione Aib del Distaccamento Area di Base 29 Alta Valsusa. Un momento molto partecipato che ha visto la presenza di tutte le squadre del Distaccamento 29. Meana di Susa, Giaglione, Gravere e Salbertrand con 35 volontari e 12 automezzi. Un’esercitazione che è stata coordinata dal comandante di distaccamento CO.AIB Renzo Peyrolo e dal vice comandante di distaccamento Daniele Biolati con la collaborazione dei capisquadra e dei vice capisquadra presenti. Le squadre di Meana, Giaglione e Gravere hanno raggiunto la zona interessata dall’evento ed hanno iniziato le operazioni di avvicinamento e spegnimento del fronte di fiamma con l’ausilio di 3 linee ad alta pressione alimentate da altrettanti moduli Aib.

SUL TERRITORIO

Nell’esercitazione si è così ipotizzato l’infortunio di un volontario Aib Valsusa, con conseguente allertamento del soccorso 118. E qui è entrata in gioco la Pubblica Assistenza di Sauze D’Oulx che ha dato dimostrazione di stabilizzazione del ferito e suo trasferimento. L’esercitazione si è conclusa con le operazioni di bonifica accurata del perimetro. Dopo aver fermato il fronte dell’incendio. E per la bonifica c’è stata la collaborazione di tutte le squadre che hanno tirato una linea ad alta capacità alimentata dalla nuova pompa antincendi. Durante le operazioni di bonifica si è simulato anche il rinvenimento di due inneschi dolosi con conseguente attuazione delle procedure del Corpo Aib a riguardo. Le squadre hanno poi ritirato e controllato le proprie attrezzature.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.