Crea sito

Bussoleno: la lapide ai ferrovieri partigiani ha ritrovato il suo posto E' stata sistemata all'ingresso della Stazione Ferroviaria

Bussoleno lapide

BUSSOLENO – E’ stata inaugurata questa mattina la rinnovata lapide in ricordo dei ferrovieri partigiani in servizio a Bussoleno. E’ stata sistemata all’ingresso della Stazione Ferroviaria in bella evidenza per quanti utilizzano e utilizzeranno lo scalo cittadino. La storia della targa è particolare. L’originale, quella posato oggi è una copia, era all’interno dell’androne della stazione ed è stata rotta durante dei lavori di manutenzione. Poi per rimetterne una copia in città si è usata come modello una fotografia. Grazie al contributo delle Ferrovie Italiane, è stato possibile risistemare questo “segno” della storia in paese.

Bussoleno lapide

LA LAPIDE

All’inaugurazione hanno partecipato gli amministratori comunali, c’è stato il saluto del sindaco Bruno Cansolini, e delle rappresentanza dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia locali. A fare da cornice all’inaugurazione della lapide un buon gruppo di ferrovieri e dipendenti in pensione che hanno preso servizio a Bussoleno. Quindi molto importante è stata la presenza di un ferroviere con la storia divisa dell’età giolittiana con il gonfalone ricco della Medaglia d’Oro concessa da presidente Napolitano in ambito civile. Poi ha spiegato l’importanza della lapide, la sua storia e i collegamenti che essa ha con la contemporaneità il professor Pier Luigi Richetto.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Bussoleno, lapide ai ferrovieri partigiani – Pierluigi Richetto

Gepostet von L'Agenda News am Samstag, 7. Dezember 2019