A Bussoleno appuntamento con Critical Wine edizione 2017 Da venerdì 12 e fino a domenica 14 maggio

BUSSOLENO- A Bussoleno venerdì 12 maggio taglia il sesto traguardo il Critical Wine. Tre giorni dedicata al vino ed ai prodotti della terra. Il Critical Wine è come sempre organizzato dal Movimento NoTav di Valle, in collaborazione con Una Montagna di Libri e l’Osteria La Credenza. E’ patrocinato dal Comune. L’edizione numero sei è stata intitolata: ‘Diritto alla Libertà”. Questo il programma: venerdì 12, ore 18, presso l’Osteria La Credenza, presentazione della manifestazione e apericena. Alle ore 21, spettacolo teatrale a cura di ArTe-MuDa, “Antigoni di Valle”, e a seguire, alle 22, spettacolo musicale con lo chansonnier Francesco Lucat per concludere il sabato della festa a Bussoleno.

BUSSOLENO

Sabato 13, ore 10, visita alle cantine di Chiomonte e Giaglione e ai vigneti della Val Clarea. Dalle 14 alle 23, nel centro storico di Bussoleno, apertura stand Critical Wine. Degustazione di vini e stand gastronomici; mostra fotografica che riguarderà anche il recente NoTav Tour. Poi laboratori attivi ed esposizione lavori. Musiche per le vie con il gruppo Chante en Piola. La sera concerto della Banda Popolare dell’Emilia Rossa. Domenica 14, dalle 11 alle 18, nel centro storico, apertura stand. Presentazione del libro dello scrittore torinese Domenico Mungo “Avevamo ragione noi”. Domenico Mungo è docente di Lettere e Storia, scrittore, giornalista ed editore. Ricercatore di Storia e Letteratura Contemporanea e Antropologia sociale, si è occupato di musica, letteratura e cinema contemporaneo per Rumore. Storie di ragazzi a Genova nel 2001, un volume illustrato da Paolo Castaldi. Il libro sarà presentato attraverso un reading letterario-musicale post-punk. Il tutto sul tema del Diritto alla Libertà, a cura di Una Montagna di libri.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!