Crea sito

Pallavolo Giaveno: i risultati delle squadre della Pallavolo Un venerdì sera di derby in quel di Giaveno

Pallavolo Giaveno

GIAVENO – Trasferta a Grugliasco dell’Under 18 della Pallavolo Giaveno contro la formazione del Porporati. La partita si presenta come la giusta occasione per provare nuove soluzioni in campo con un turn-over nel reparto offensivo della PVG. Dunque si parte con una formazione inedita, ma vogliosa di dimostrare che il lavoro in palestra paga sempre. La partenza è nel complesso adeguata: qualche errore in fase di difesa, ma principalmente dovuto a una poca dimestichezza nel mantenere le posizioni. Le neroverdi si aggiudicano comunque il primo set 19 a 25. Nel secondo set stessa musica: qualche ottimo attacco e servizio efficace. Di nuovo le ragazze del coach Sacchetto ottengono la vittoria del set per 18 a 25. Il terzo set vede un Porporati ormai spento e la PVG non esita ad aggiudicarsi la partita con l’ultimo parziale di 14 a 25. L’allenatore della PVG: “Nel complesso una partita non di grande difficoltà, ma che comunque mi ha permesso di capire che anche chi gioca poco sa dare un valido contributo se chiamato in causa. Dunque lavorare porta dei risultati. Brave ragazze, ora ci attende una settimana di fuoco: allenamenti, due partite e domenica finali del Torneo d’autunno. Le ragazze daranno il massimo e sono pronte allo sforzo richiesto.

Pallavolo Giaveno

G.S.A. CUATTO

Un venerdì sera di derby nella Pallavolo in quel di Giaveno. Le squadre di Prima Divisione Azzurra delle due società giavenesi si sono affrontate nella fase di andata del girone. Palestra gremita di tifosi che non si sono risparmiati nell’incitare la propria squadra. Si scende in campo con una tangibile tensione agonistica da parte di entrambe le formazioni. Fin dai primi punti è la PVG a dettare legge: le ragazze del coach Nota tengono il ritmo gioco molto alto e senza esitazioni si aggiudicano il primo set. Secondo set, una nuova pagina da scrivere. Come nel set recedente le neroverdi non lasciano molto spazio al gioco avversario: migliora l’incisività in battuta e in attacco soprattutto del centrale. Di nuovo la PVG vince il set avvicinandosi sempre di più a conquistare la partita. Ultimi consigli tecnici prima del set che potrebbe decidere la partita e si scende in campo, da entrambe le parti, più agguerrite che mai. Un attimo di stanchezza per le neroverdi che per la prima volta concedono alle avversarie qualche punto di vantaggio. Basta un time-out perché la PVG riprendesse le redini della partita ed, infine, se ne aggiudicasse la vittoria. Un’ora e 5 minuti per mantenere la testa della classifica con altri 3 punti e per dimostrare come il duro lavoro che sta facendo la PVG stiamo pagando grazie ai risultati.