Un nuovo polo scolastico per Caprie: il progetto è pronto Le scuole al centro di un civic center

Scuola Caprie

CAPRIE – Un nuovo polo scolastico per Caprie: il progetto è pronto. È pronta la revisione del progetto preliminare del nuovo polo scolastico di Caprie. È curata dai tecnici della Direzione Azioni integrate con gli Enti locali della Città Metropolitana di Torino su richiesta dell’amministrazione comunale. Un primo progetto di fattibilità tecnica era stato redatto nel 2014 dagli uffici dell’allora Provincia. Il Comune ne ha chiesto una rivisitazione che tenesse conto delle mutate esigenze dell’utenza scolastica. Il progetto redatto nel corso del 2020 contempla la riduzione del numero delle sezioni e delle aule. Passate da sette a cinque classi per la scuola primaria e da tre a due sezioni per la scuola dell’infanzia. Riducendo di conseguenza gli spazi a disposizione per le varie attività connesse. Il tutto in considerazione di una stima al ribasso della popolazione scolastica nei prossimi anni.

IL COSTO

La stima del costo complessivo dell’opera è di 6 milioni e 819.000 euro, di cui 2 milioni e 69.000 euro di somme a disposizione e di 4 milioni e 750.000 di importo totale dei lavori. L’amministrazione comunale ha richiesto che, in caso di un eventuale aumento del numero di iscrizioni, il progetto consenta comunque un ampliamento del plesso scolastico. Per ritornare ai numeri originariamente stimati. Ecco perché gli spazi adibiti a mensa e cucina sono già adeguati rispetto ad un eventuale incremento della popolazione scolastica. La richiesta di revisione del progetto ha riguardato la possibilità di suddividere in stralci funzionali l’opera, ipotizzando il primo lotto per la realizzazione della scuola primaria e un secondo lotto per la scuola per l’infanzia.

LE SCUOLE AL CENTRO DI UN CIVIC CENTER

Il Comune di Caprie sta perfezionando un accordo per l’acquisizione dell’intera area, attualmente di proprietà privata, su cui saranno realizzati una serie di servizi per la collettività. Tra i quali il nuovo complesso scolastico. Rispetto al progetto iniziale, l’estensione del complesso sarà più ampia. Con la possibilità di collocare la scuola in una posizione più centrale e di realizzare in futuro una palestra ad uso scolastico. L’area individuata per la realizzazione del nuovo plesso scolastico è in prossimità dell’incrocio tra la Strada Provinciale 199, viale Kennedy e via Torino, nei pressi del palazzo comunale.

È stata individuata da un precedente studio di fattibilità e potrà diventare un elemento di connessione del tessuto urbano, una sorta di “civic center”. L’area ha forma triangolare e, in prossimità dell’incrocio, è prevalentemente alberata. È presente un canale di derivazione dal torrente Sessi per scopi irrigui. Il terreno si presenta falsamente pianeggiante ed è localizzato in un contesto urbanizzato, prevalentemente residenziale, a margine della zona agricola.


Widget not in any sidebars

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.