Susa: sabato informativo con i Carabinieri su come vivere più sicuri Sabato 19 novembre in Municipio

SUSA – Susa: momento informativo con i Carabinieri su come vivere più sicuri (Comune Susa)

A SUSA I CARABINIERI SPIEGANO COME VIVERE PIÙ SICURI

Si svolgerà a Susa alle ore 16 l’incontro con la popolazione e l’Arma dei Carabinieri per scoprire insieme come vivere più sicuri e prevenire le truffe e i furti nelle abitazioni. Ecco alcuni consigli. In caso dubbio, non consentire l’accesso ad estranei in casa, non consegnare mai denaro e segnalare l’accaduto al 112 possibilmente con un apparecchio telefonico diverso da quello su cui è giunta la telefonata dei truffatori oppure, qualora questo non fosse possibile, rivolgersi a familiari, vicini di casa o ad altre persone di fiducia. Di norma le aziende (luce, gas, telefonia, ecc) preannunciano il loro arrivo tramite avvisi condominiali perciò, in assenza di appuntamenti, non aprire a nessun incaricato e se proprio dovete farlo chiedete prima conferma all’ente da cui dipendono oppure ai numeri di emergenza. Gli interventi a domicilio per mettere a segno truffe, vengono annunciati anche telefonicamente da persone che chiedono un appuntamento per poter entrare in casa e fare dei controlli.

FUORI DALLA BANCA O DALLE POSTE

Se venite fermati dopo aver prelevato denaro in banca o all’ufficio postale, non consegnate a nessuno le vostre banconote, generalmente il truffatore ve le riconsegnerà, ma “false”. Se qualcuno si avvicina per strada chiedendo di pagare un debito di un parente o se al telefono annunciano incidenti capitati a parenti o multe da pagare, non consegnate per nessun motivo denaro ma chiedete aiuto. Lo stesso vale se qualcuno vi invita a pagare un pacco che ha ordinato vostro figlio.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.