Susa: inclusione sociale alla Croce Rossa con il progetto “Lisa” per persone in condizione di svantaggio e vulnerabilità Si chiama “Lisa”, Lavoro, inclusione, sviluppo, autonomia

golia - banner

SUSA – Nella sede del Comitato Croce Rossa di Susa arriveranno i primi utenti del percorso residenziale di autonomia e inserimento nel campo dell’agricoltura sociale e dell’organizzazione di eventi. Si chiama “Lisa”, Lavoro, inclusione, sviluppo, autonomia, il progetto finalizzato all’inclusione lavorativa di persone in condizione di svantaggio e vulnerabilità. Al contempo, ad accrescere la consapevolezza della comunità sull’importanza di coniugare produttività e inclusione sociale. È stato sviluppato dalla Croce Rossa a anche a Susa con il finanziamento e il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Mira a promuovere una cultura dell’inclusione socio-lavorativa e percorsi attivi di empowerment delle persone a rischio di emarginazione ed esclusione sociale, rimettendo al centro la persona, con le sue capacità, i suoi desideri, le sue ambizioni.

IL PROGETTO

Un progetto di forte impatto sociale che mira a raggiungere e sostenere 3.640 persone che vivono in condizioni di svantaggio. Sono 21 i Presidi Cri operativi in tutta Italia. Oltre 800 i volontari adeguatamente formati per costruire percorsi di inclusione, orientamento al lavoro e formazione professionale. Per concretizzare attività volte a favorire l’autonomia delle persone con disabilità e per promuovere eventi di matching domanda-offerta di lavoro e iniziative di sensibilizzazione sul territorio. Diverse le aziende e le realtà del Terzo settore che hanno già “scelto di stare con Lisa”, come recita lo slogan del progetto. Proprio insieme a loro, nei prossimi mesi, la Croce rossa metterà in piedi 10 eventi di matching domanda-offerta di lavoro. E sempre per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, la Croce rossa ha messo a punto anche la piattaforma lisa.cri.it. Da una parte ci sono i beneficiari del progetto Lisa che, con il supporto dei Presidi regionali di Croce rossa italiana, possono creare i propri Cv online.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

citycar banner