Susa: esibizioni di tre importanti coreografi italiani Sabato 22 agosto dalle 17,30 appuntamento in Arena

La Botega del Gelatè

SUSA – Sabato 22 agosto dalle 17,30 appuntamento in Arena a Susa con il balletto d’eccezione. La Fondazione del Teatro Stabile di Torino con Torino Danza Festival e il patrocinio di Città di Susa presentano a Susa all’anfiteatro Romano spettacoli ed esibizioni di tre importanti coreografi italiani. Si tratta di Simona Bertozzi in Passages. Un gioco tra gravità, orizzonti, visioni, profondità. Questa serie di appunti coreografici si dispiega nello spazio tra apparizioni e fughe. Ciò che lega le azioni non è solo l’orizzonte visionario del dialogo tra i corpi ma la ricerca condivisa di diversi livelli e criteri di postura. L’inclinazione verso la gravità diviene esperienza di attesa, di veduta e migrazione. Cristina Kristal Rizzo in Echoes. L’anatomia del corpo è materia sensibile che attraversa un tempo, un’esistenza con la semplicità di un respiro: Raising and Falling. Si tratta dunque d’impegnare il corpo, costituirlo in una materia, la carne e la genetica, l’eredità di tutti i corpi per non smettere di respirare. Sono danze trasparenti queste, attorno alle quali si può ruotare come in ascolto di un eco lontano passeggiando sul bordo estatico di una montagna.

IN VERTICALE

Poi Michele Di Stefano in Vertigine. E’ progetto di ricerca e di innovazione in materia di offerta culturale e di ampliamento dei pubblici “Corpo Link Cluster”, sostenuto dall’Unione Europea – Programma di Cooperazione Territoriale Transfrontaliera Italia-Francia. Michele Di Stefano con la sua compagnia MK è stato un assiduo frequentatore del progetto Corpo Links Cluster. Vertigine (Bermudas_Loop) è pensato come omaggio ad un festival e ad un territorio che hanno regalato al gruppo l’emozione irresistibile dell’ascesa in montagna. Un moto perpetuo di corpi che grazie ad un sistema rigoroso e razionale di movimenti, crea un campo energetico di rara intensità.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!