Crea sito

Susa: al lavoro per la prima giornata dei Beni Comuni Volontari e associazioni impegnati in città

Susa Beni ComuniSusa Beni Comuni

La Botega del Gelatè

SUSA – E’ cominciata questa mattina alle 7,30 la prima giornata dei Beni Comuni di Susa. Un messaggio è arrivato dall’amministrazione. “Grazie di cuore a tutti i cittadini, sindaco, assessori e consiglieri comunali, volontari di associazioni che aiutano attraverso questa bella iniziativa a rendere più bella e pulita la nostra città“. Un 1° agosto agosto particolare a Susa con la prima edizione della “Giornata dei Beni Comuni”. Ecco associazioni, cittadini, dipendenti comunali, amministratori, beneficiari di PASS, di reddito di cittadinanza e altre forme di sostegno sociale, artigiani e imprenditori stanno partecipando alla giornata di festa e cittadinanza. Ha lo scopo di valorizzare alcune aree della Città. Occupandosi di quelle piccole manutenzioni, pulizie, cura del verde e degli ambienti comuni non contemplati nella gestione ordinaria degli spazi e del verde pubblico. Il sindaco Piero Genovese. “Sulla base del Regolamento dei Beni Comuni entrato in vigore a fine 2019 abbiamo voluto anticipare la presentazione dei primi Patti collaborazione. Saranno sottoscritti tra i cittadini e l’amministrazione Comunale, con una giornata che si pone come obiettivo il coinvolgimento di tutti coloro che hanno a cuore il decoro e la valorizzazione della propria Città“.

Susa Beni Comuni

Susa Beni Comuni

A SUSA

La collaborazione dei cittadini diventa così determinante per sottolineare l’importanza dei buoni comportamenti quale contributo al miglioramento del decoro urbano e alla cura dell’ambiente in cui viviamo. Questa prima edizione si sta svolgendo in quattro zone. Li si concentreranno le azioni di cura del territorio. Piazzale Oddone e zona archeologica, Piazza Savoia, Piazzale ex ASSA e Piazzale Favro. L’organizzazione di queste giornate rientra in un progetto più ampio di partecipazione attiva dei cittadini alla vita e al decoro. La prossima volta altre zone sia del centro cittadino che delle Frazioni. Nelle prossime edizioni all’azione di cura degli spazi pubblici affiancheremo anche la possibilità di visitare scorci caratteristici e monumenti presenti sul territorio.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!