Sestriere: appuntamenti ultimo week end di giugno, aspettando il passaggio del Tour de France

Tour France

A SESTRIERE ASPETTANDO IL TOUR DE FRANCE

SESTRIERE – Dalle due ruote a motore si passerà, martedì 2 luglio a quelle a pedali con un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati della montagna. Infatti il Tour del France propone la prima tappa alpina la Pinerolo-Valloire (139.6 km con dislivello +3600) con il Colle del Sestriere che sarà il primo Gran Premio della Montagna della più importante corsa a tappe a livello mondiale. Gran Premio della Montagna che sarà allestito all’altezza di Casa Olimpia Sestriere mentre, un traguardo volante speciale, sarà dedicato al mito di Fausto Coppi ed a Claudio Chiappucci. Sarà assegnato al primo corridore che transiterà dav anti al monumento che ricorda il Campionissimo ai 2035 metri d’altitudine del Colle.

IL COMUNE

Per entrambi i traguardi il Comune di Sestriere ha offerto al Tour de France due premi speciali, due trofei scolpiti in legno dal Maestro Carlo Piffer che ritraggono l’aquila e le torri simbolo di Sestriere. I corridori scaleranno il Colle del Sestriere arrivando da Pragelato, Borgata per poi discendere ed entrare in territorio francese attraverso Claviere. Il passaggio al Sestriere coloratissima carovana dei partner del Tour de France, che anticipa la corsa, è fissato per le 12.49 mentre i primi corridori sono attesi in transito al Colle dalle ore 14.34. Dal momento che il Tour de France attraverserà Sestriere passando per entrambe le direzioni di accesso al Colle, Val Susa e Val Chisone, si raccomanda agli appassionati di raggiungere il Colle nei giorni precedenti all’evento o nelle prime ore della mattinata del 2 luglio attenendosi scrupolosamente alle disposizioni sulla viabilità emesse dalle autorità competenti.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.