Sant’Antonio di Ranverso: pulizie del borgo con l’iniziativa “No mozziconi a terra” I volontari lanciano l'iniziativa

BUTTIGLIERA ALTA – Su iniziativa dei volontari di  A.F.O.M Amici di Sant’Antonio di Ranverso ecco l’iniziativa “No mozziconi a terra“. Sull’esempio della trasmissione televisiva Striscia la Notizia i volontari lanciano l’iniziativa per pulire il borgo. Si tratta di togliere vetri di bottiglie rotte e dall’infinità di mozziconi di sigarette altamente inquinanti  che vengono abbandonati dalle persone. E dunque via al lavoro. Spiega Ersilio Teifreto, uno dei volontari a Sant’Antonio Ranverso. “Armati di pinza e volontà lavoriamo per rende più respirabile la graziosa piazzetta intorno alle panchine nei viali del borgo“. Striscia la notizia lancia la campagna nazionale “No mozziconi a terra” contro il diffuso malcostume di gettare per strada uno dei rifiuti più inquinanti al mondo. La normativa che lo vieta è già in vigore dal 2016 e prevede una multa dai 60 ai 300 euro per i trasgressori, ma quasi nessun comune la fa rispettare.

L’INIZIATIVA

Proprio per questo tutti gli inviati del TG satirico di Antonio Ricci chiederanno ai sindaci d’Italia di firmare un accordo che li impegni ufficialmente ad applicare la normativa e a comunicarne i risultati ai cittadini. Sono già 35 i comuni italiani (da Nord a Sud) che hanno aderito alla campagna nazionale di Striscia la notizia. La campagna nasce da un’idea di a Max Laudadio che, insieme a tutti gli inviati del Tg satirico di Antonio Ricci, sta chiedendo a tutti i Sindaci dei Comuni d’Italia di firmare un accordo. Un gesto ormai automatico, per la maggior parte dei fumatori, quello di lanciare il mozzicone fuori dal finestrino delle auto o a terra come se l’ambiente fosse un grande cestino, senza rendersi conto che i mozziconi di sigarette una delle principali cause di inquinamento da plastica nel mondo perché contengono oltre 4000 sostanze tossiche.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Elezioni a Sestriere. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!