Sant’Antonino: approvato il piano triennale delle pari opportunità tra uomo e donna Una serie di provvedimenti e azioni specifiche

SANT’ANTONINO – La giunta comunale di Sant’Antonino ha approvato il Codice delle pari opportunità tra uomo e donna. Stabilisce che le amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo, le Province, i Comuni e gli altri enti pubblici non economici progettino ed attuino i Piani di Azioni Positive. Sono misure per attuare parità e pari opportunità tra uomini e donne nelle amministrazioni pubbliche. Emanata dal Ministro delle riforme e le innovazioni nella pubblica amministrazione, congiuntamente con il Ministro per i diritti e le pari opportunità, richiama le amministrazioni a dare attuazione a alla normativa e prescrive l’adozione di una serie di provvedimenti e azioni specifiche. Sulla scorta della definizione resa dal Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 17 ottobre 2017. La Circolare ribadisce che con l’espressione “priva di impiego“.

DAL GOVERNO

Si pubblica oggi il dossier “Empowering women at work“, analisi politiche e proposte dell’Europa e dell’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL). Sulla dimensione femminile nel mondo del lavoro e sulle politiche d’intervento. In tale contesto, l’OIL ha organizzato per il pomeriggio di oggi anche un evento online dedicato ai temi dell’impatto della pandemia da Covid sull’uguaglianza di genere, cui è possibile partecipare liberamente registrandosi. L’iniziativa web, denominata “Contrastare l’impatto regressivo del Covid sull’uguaglianza di genere”, sarà un’interessante opportunità per riconoscere gli enormi sforzi compiuti dalle donne nella costruzione di un futuro più equo e per superare gli effetti negativi determinati dalla pandemia globale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.