Crea sito

Giaveno, Roberto Borgis medaglia d’argento agli European Master Games Il professore valsusino ha raggiunto il podio nel judo

roberto borgis

GIAVENO – Roberto Borgis è medaglia d’argento agli European Master Games. Il professore valsusino ha raggiunto il podio nel judo, categoria 66 chilogrammi, alla sua prima esperienza ai giochi sportivi internazionali. “Spesso dobbiamo delle risposte a noi stessi, e prima o poi abbiamo l’opportunità di provare rispondere.  A 59 anni è interessante capire cosa si può fare su un tatami di gara e oggi ho un po’ fatto pace con me stesso. Grazie a tutti quelli che mi hanno incoraggiato, spronato, sopportato, e alla mia “curva Sud ” che mi ha fatto sentire amato”, questo il commento del dopo gara di Borgis.

I GIOCHI A GIAVENO

La gara di Giaveno , dove Roberto Borgis ha vinto la medaglia d’argento, si è svolta dopo l’inaugurazione dei giochi. Si è svolta, sotto un cielo senza nubi, la sfilata e l’inaugurazione degli European Masters Games Torino 2019. Dopo la sfilata nelle vie del centro degli oltre 11mila partecipanti all’evento, tra atleti e accompagnatori. In testa le bandiere delle nazioni rappresentate e la banda musicale del Corpo dei Vigili Urbani. Il corteo è arrivato in Piazza Castello per l’inaugurazione e l’alzabandiera. Dopo gli inni italiano ed europeo, è stata issata la bandiera dell’IMGA, The International Masters Games Association. A seguire i discorsi istituzionali dei Presidenti Kai Holm – IMGA, Fabrizio Benintendi. Ha parlato poi Vincenzo Ilotte della Camera di Commercio, l’Assessore regionale Fabrizio Ricca. Ad aprire i Giochi, sul palco insieme a Benintendi e alla Sindaca Appendino, la campionessa olimpica Stefania Belmondo. Quest’ultima ha ricordato quando accese il braciere olimpico a Torino nel 2006 e ha incitato a uno sport corretto e pulito.