Rivoli: il Comitato Spontaneo scrive al Ministro “bisogna riaprire le scuole” "Oggi più che mai tutti siamo chiamati, secondo le proprie responsabilità, a difendere e a tutelare i nostri ragazzi"

RIVOLI – “Emerge l’importanza di riaprire le scuole, ma con buon senso e sempre nel rispetto di poche e chiare regole da seguire. Le scuole in questi mesi si sono organizzate, i ragazzi hanno dimostrato di seguire con scrupolo le regole impartite, dimostrando senso del dovere e entusiasmo alla frequenza. Con qualche preoccupazione ma anche con speranza abbiamo accolto la notizia che dal 29 novembre il Piemonte è classificata zona arancione. Negozi aperti, possibilità di shopping, certamente una boccata di ossigeno per il settore commerciale. Il Decreto prevede anche la riapertura di tutte le classi delle scuole secondarie di primo grado, il passaggio in zona arancione consentirebbe di farli tornare in aula, come deciso anche da altre regioni“. Questo l’appello del Gruppo spontaneo Rivoli Scuola.

LA DIDATTICA A DISTANZA

Spiegano anche. “Sebbene non si conosca ancora l’impatto complessivo e le conseguenze a lungo termine che rimarranno nel nostro organismo, una cosa è invece certa. L’impatto del Covid-19 sulle vite di milioni di bambini e ragazzi lasceranno conseguenze pesanti. Fattori quali l’impossibilità di frequentare la scuola in presenza, la separazione forzata dai loro compagni, la modifica delle relazioni sociali, dei loro comportamenti. Questi saranno senz’altro la causa di disagi notevoli ed ancor in maniera più accentuata per tutti quei ragazzi che vivono in condizioni di marginalità. La didattica a distanza e l’uso prolungato di Internet possono comportare rischi enormi che si possono ripercuotere negativamente sul loro sviluppo fisico e mentale. Oggi più che mai tutti siamo chiamati, secondo le proprie responsabilità, a difendere e a tutelare i nostri ragazzi ed il loro futuro educativo, formativo e culturale“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Gesim Immobiliare