Rivoli: il 67° Carnevale della città quest’anno sarà in versione take away La partecipazione sulla piattaforma www.carnevaleindoor.it

IN CASA

Quest’anno non potranno esserci i grandi carri, non ci si potrà ritrovare in piazza, non si potrà fare assembramento, così abbiamo deciso tramite Internet di entrare noi nelle case di tutti coloro che vogliono aprirci la loro porta”. Spiegano gli organizzatori di Rivoli. “Non avere la possibilità di fare grandi eventi in presenza, infatti, non vuole dire che li si debba sospendere, sia perché è importante dare alla nostra quotidianità un senso di normalità e continuità, sia perché siamo certi che sia compito nostro e della cultura in generale, coinvolgere, fare comunità e avere anche un impatto sociale non lasciando ‘sole’ le persone. Insomma, la solitudine a Carnevale non ci sarà, ve lo assicuriamo!”. L’invito rivolto a tutti è quello di costruire la propria maschera o costume in una stanza di casa. Maschera, carta, cartone, colori, tessuti, vestiti, buone idee. Tutto sarà ammesso per fare il travestimento più bello.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!