Oulx: alla Fiera Franca la nona Giornata delle minoranze linguistiche Sabato 3 ottobre all'Istituto Des Ambrois

OULX – Ad Oulx torna la Fiera Franca, edizione 526ª. Sarà una fiera particolare con tante norme anti Coronavirus. C’è l’obbligo di indossare la mascherina su tutto il territorio di Oulx per tutta la giornata di domenica 4 ottobre, passando agli ingressi controllati e, all’occorenza, contingentati nell’area della fiera. La fiera si svolgerà dal 2 al 4 ottobre. Inoltre grazie al Valsusa Open Valley sarà possibile fare il test sierologico Coronavirus a 15 euro per i residenti e 30 per i non residenti. L’esame si svolgerà nello spazio sotto la Rocca.

LA STORIA

Nel 1494, per le strade di Oulx transitarono gli eserciti di Carlo VIII diretti alla conquista del regno di Napoli. Le schiere di Re Carlo imposero sacrifici enormi alla popolazione. Era avvenuto nel 1453 al passaggio delle truppe di Renato d’Angiò. Per compensare la comunità dai danni subiti, il sovrano permise all’abitato di Oulx di tenere, ogni anno negli ultimi giorni d’estate a partire dal 15 settembre, una fiera franca, libera cioè dalle tasse. La fiera venne poi fatta coincidere con la prima domenica di ottobre periodo in cui avveniva la demonticazione del bestiame dagli alpeggi. L’attuale Fiera del Grand Escarton, con la sua rassegna zootecnica, è l’ultimo evento rimasto oggi in alta Valsusa in cui vengono esposti e premiati i capi bovini, equini e caprini stanziali. Un momento di cultura, di festa, musica, ballo, e divertimento che vede ogni anno protagonisti produttori agricoli, allevatori, antichi mestieri e artigiani artisti.

INCONTRO CON GLI STUDENTI

Come è ormai tradizione, la vigilia della giornata delle Fiera Franca di Oulx sarà dedicata anche quest’anno alla Giornata delle minoranze linguistiche storiche. Sabato 3 ottobre, dunque, ci sarà l’appuntamento con l’ottava edizione della Giornata. Domenica 6 ottobre andrà in scena la 526ª Fiera Franca. La giornata di sabato inizia alle 10 all’Istituto scolastico Des Ambrois. Uno spettacolo che unisce musica, canto, recital e multimedialità. Presenti Dario Anghilante, voce narrante, Paola Bertello, voce. Poi Flavio Giaccherino al clarinetto basso, sax soprano e cornamuse. In fine Marzia Rey voce e violino.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!