Lettera di Via Coazze a Giaveno “La strada è in gestione al Comune l’ha scritto la Città Metropolitana” di Alessandro Cappuccio

Lettera del 13 gennaio.

Sto continuando, assieme ai residenti, a seguire il tema della sicurezza di Via Coazze. Oggi abbiamo avuto risposta alla mail inviata il 3 dicembre 2021. Da questa mail si evince che, il “potere decisionale” è in mano all’amministrazione locale. Questo significa che, tutto il tempo perso per i temi che abbiamo sempre evidenziato è da attribuire all’amministrazione giavenese. Ecco la risposta ricevuta oggi 12 gennaio 2022. Come cittadini abbiamo già inviato al Comune di Giaveno una nuova istanza.

Mail di risposta della Città Metropolitana di Torino.

‘Gentile Sig. Cappuccio, la Direzione Viabilità 2 comunica che sono giù stati fatti incontri e sopralluoghi con il Comune al fine di supportare lo stesso nell’individuazione di modalità efficaci al fine indurre i veicoli al rispetto dei limiti di velocità previsti in quel tratto di Sp 190 (trattasi di SP190 e non SP192 come erroneamente indicato). La piattaforma rialzata, richiamata nella segnalazione, all’altezza del numero civico n°337, è stata autorizzata con nulla-osta 0796209 del 26/09/2011 (pratica 88831) in ambito urbano e pertanto la competenza per la verifica ed il mantenimento in efficienza ed a regola d’arte di quanto realizzato (in ottemperanza alle prescrizioni date) è del Comune di Giaveno, nei confronti del quale la Cmto rimane comunque e senz’altro disponibile per ogni necessaria collaborazione e sopralluoghi, se richiesti dallo stesso. Stessa disponibilità in riferimento ai temi esposti nell’audizione del rappresentante dei Cittadini residenti al Consiglio della Città Metropolitana, molti dei quali, in particolare proprio ” passaggi pedonali, installazione di semafori a chiamata per i pedoni, ecc…”, rientrano anch’esse nelle competenze dell’Amministrazione locale, previo nulla-osta di questo ente, proprietario dell’asse stradale, a specifiche istanze presentate. Rimanendo a disposizione per ogni chiarimento, si porgono cordiali saluti‘.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.