Susa: Angelo e Rosa Scarpino hanno chiuso la panetteria in Via Roma Hanno cominciato l'attività nel 1973

SUSA – Il Panificio Scarpino, di Via Roma 54 a Susa, ha chiuso l’attività. Angelo, il panettiere, e sua moglie Rosa Piardi, sono adesso in pensione. La panetteria aveva aperto il 1° ottobre del 1973, grazie ai due fratelli Angelo e Antonio. I punti vendita era due, sempre in Via Roma, al numero 54 e al 14, chiuso da tempo. Loro, come tanti altri segusini, sono originari della Calabria. Susa ha soprattutto famiglie originarie di Paola e Fuscaldo. Producevano per loro e anche per altre attività in Valle, si passava dai cornetti al cioccolato per i ragazzi che andavano a scuola, le famiglie e poi tanti, ma tanti francesi. Erano gli anni d’oro di una Susa industriale, turistica e sede delle truppe Alpine. La panetteria era un passaggio continuo e costante, ogni ora, ogni giorno. Poi i figli hanno trovato altri lavori e città e adesso nessuno a rilevare la panetteria. Dalla Brunetta, dove abitano, si godranno il panorama, anche al mattino presto quando ormai da anni sono abituati a svegliarsi. Come saluto della comunità hanno ricevuto la visita del sindaco Piero Genovese.

scarpino

LA PUBBLICITÀ ONLINE

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.

citycar

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.