Crea sito

La Strasusa del 2019 un successo con la Croce Rossa e l’Atletica Susa Bellissimo il Villaggio Croce Rossa Italiana dove sono state presentate le attività

Strasusa(foto Paolo Borea)

SUSA – Da giugno ad ottobre la formula vincente della StraSusa, organizzata dalla Croce Rossa Italiana e dall’Atletica Susa, non cambia. La manifestazione è stata organizzata questa domenica in piazza della Repubblica con l’Atletica Susa Adriano Aschieris. Quest’anno l’evento è stato organizzato per raccogliere fondi per finanziare il progetto Una marcia in più con l’obiettivo di acquistare una nuova ambulanza per le attività che quotidianamente la CRI svolge in Valsusa. Ha presentato il tutto l’ottimo speaker Massimo Chianello, che ha dato il giusto spazio ai volontari delle Croce Rossa Italiana, ed ha animato le premiazioni della corsa. Presenti alla giornata di solidarietà sportiva gli assessori Giorgio Montabone e Cinzia Valerio.

Strasusa

(foto Paolo Borea)

DI CORSA A SUSA

L’iniziativa, giunta ormai alla sua decima edizione, è diventata un punto di riferimento fisso tra le iniziative sportive che si svolgono nella Città di Susa e rappresenta un’ottima occasione per unire i valori dello sport con quelli della solidarietà. L’appuntamento per la StraSusa della Croce Rossa è stato in mattina in Piazza Favro per l’apertura delle iscrizioni. Poi alle ore 10.30 la partenza della corsa podistica che si è conclusa le premiazioni. Bellissimo il “Villaggio CRI” dove sono state presentate le attività, i mezzi e le attrezzature della Croce Rossa Italiana. Quindi le Unità Cinofile, i consigli sul primo soccorso l’utilizzo del defibrillatore e numerose attività per i bambini.

Strasusa

(foto Paolo Borea)