Giaveno: la Lega prepara l’edizione 2019 del Sangon Fest Dal 20 al 22 settembre in piazza Operatori di Pace

lega

GIAVENO – Lega Giaveno organizza la diciassettesima edizione della Sangone Fest. L’appuntamento con il partito di Salvini è per i giorni dal 20 al 22 settembre. Il luogo è l’abituale piazza Operatori di Pace. Ci saranno dibattiti, incontri con personaggi della Lega e naturalmente momenti di divertimento e gastronomia tipica del territorio. Il partito si presenterà in forma governativa locale con il vice-sindaco di Giaveno della Lega nominato dal sindaco Giacone. Un’esperienza a Palazzo Marchini che sarà certamente tema di approfondimento e di discussione.

lega giaveno

APPUNTAMENTI DELLA LEGA

In attesa di Giaveno i leghisti pensano al fine settimana sul pratone di Pontida. Sono già stati organizzati in pullman dalla valli per arrivare in Lombardia. Ogni anno si ripete a Pontida il raduno dei leghisti guidati dal segretario Matteo Salvini.  Nella piccola cittadina in provincia di Bergamo, tutti gli anni la macchina organizzativa predispone il tutto per una giornata in cui saranno attesi circa 200 pullman. Ventimila persone che giungono in Lombardia da tutta l’Italia per il movimento leghista. Sono presenti poi oltre cento gazebo che ospitano i gruppi ed i piccoli circoli della Lega provenienti da tutta Italia, i media, le sedi nazionali e i numerosi punti di ristoro. Oltre alle note di colore, quello di Pontida rappresenta ogni anno un raduno carico di significati per il partito. Si fa il punto della situazione al termine della stagione politica, si parla con il popolo leghista, vera forza di questo movimento. Si prendono le decisioni che influenzeranno la vita del movimento.