La grandezza della Chiesa di San Giovanni Battista a Sauze d’Oulx Fu consacrata nel 1534

SAUZE D’OULX – La chiesa parrocchiale di Sauze d’Oulx fu consacrata nel 1534. Come ricordato da un’incisione presente al di sopra di una porta secondaria. La parrocchiale fu costruita a seguito del distacco di Sauze da Oulx, avvenuto nei medesimi anni. La chiesa di San Giovanni Battista è situata nel cuore del centro abitato antico; l’edificio, orientato con l’abside a est. E’ organizzata con uno schema a navata unica, con due cappelle laterali, profondo presbiterio ed abside piatta. La controfacciata è connotata dalla presenza di un’imponente cantoria lignea. Nell’arredo liturgico spicca l’imponente retable settecentesco dell’altare maggiore. All’esterno la facciata è alquanto semplice, a capanna, con portale a tutto sesto realizzato in blocchi di calcare sagomati. Notevole è l’impianto della torre campanaria, realizzata in stile romanico delfinale, con fasce marcapiano, finestra a trifora, terminazione a cuspide e acroteri.

STORIA

Nelle vicinanze di Sauze, in frazione Richiardette, nel 1933 furono rinvenuti 462 vasi in ceramica, due coppe in bronzo e alcune monete, il tutto facente parte di un deposito votivo databile tra il I e il IV secolo d.C. Nel Medioevo Sauze entrò a far parte dei territori legati all’Abbazia di Novalesa ed in seguito passò sotto la prevostura di Oulx. Tra il XIV e il XV secolo venne eretta la chiesa dedicata a San Giovanni Battista, ma l’edificio non venne consacrato fino al 1538. Inizialmente fu eretta soltanto la navata centrale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.