Condove: un sabato di Natale in musica con l’Unione Musicale Condovese In scena anche i ragazzi della Banda Giovanile

Unione Musicale Condovese

CONDOVE – Musica e festa per il concerto di Natale dell’Unione Musicale Condovese presso la chiesa parrocchiale di San Pietro in Vincoli. Spazio all’Unione Musicale, con la direzione del maestro Lorenzo Bonaudo. Per un viaggio nella musica classica da fanfara con le note dei brani natalizi della tradizione italiana e internazionale.  Presenti e protagonisti anche i ragazzi della banda giovanile, diretti da Denis Selvo.  L’appuntamento è per sabato 22 dicembre alle ore 21. Presenterà la serata, con il solito piglio, Alberto Borgatta. Attualmente l’organico è costituito da circa 50 elementi e si sta ulteriormente arricchendo di giovani presenze. Grazie agli specializzati corsi di formazione musicale organizzati dalla stessa Unione Musicale Condovese, che riscuotono un notevole successo. Sarà una serata all’insegna della buona musica e della voglia di fare comunità attraverso lo spartito.

 

LA STORIA

Ricorda lo storico Giorgio Jannon dell’Unione Musicale Condovese. La banda musicale esiste a Condove da almeno 170 anni. Il 20 marzo 1839 il sindaco del paese scriveva ufficialmente alle autorità di polizia territoriali per ottenere il permesso di organizzare la festa di santa Cecilia. Nei primi anni del Novecento, quando si organizzano nel Circondario di Susa grandi convegni musicali, i musicanti di Condove sono sempre presenti. Finita la guerra, nel 1919, dalla fusione della Banda Rossa e della vecchia formazione nasce l’Unione Musicale. Con l’arrivo delle squadre fasciste in valle, s’interrompe l’attività. Le bande musicali in tutta la valle entrano in crisi. L’attività della banda riprende alla fine degli anni Venti e tutto è rientrato nei ranghi politici della dittatura fascista. Dopo la seconda guerra mondiale i condovesi trovano la forza e l’entusiasmo di ricomporre la nuova banda musicale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!