Il MAG Maria Ausiliatrice organizza una corso di ginnastica per famiglie "Investire l'attuale tempo libero in benessere è fondamentale"

GIAVENO – Il MAG Maria Ausiliatrice di Giaveno non si ferma. Dopo aver proposto ai propri studenti una serie di iniziative volte ad integrare la didattica a distanza, quali le gite virtuali e le lezioni di cucina in diretta, adesso è la volta di “Moving Room”, progetto di sport destinato a tutta la famiglia. A partire da venerdì 17 aprile, infatti, gli allievi del Mag e i loro familiari potranno collegarsi in diretta con la professoressa Daniela Guglielmino, insegnante di educazione fisica, e svolgere con lei un’ora di attività motoria. “In situazioni simili, è importante,rimanendo a casa,curare anche il proprio equilibrio psico-emotivo; in tal senso, l’allenamento e il movimento fisico possono fare davvero molto“.

E LA GINNASTICA

La scelta di non dedicare all’educazione fisica semplicemente le ore di lezione previste, e di coinvolgere anche gli adulti, viene spiegata così dall’insegnante. Investire l’attuale tempo libero in benessere è fondamentale per tutti, grandi e piccoli! Come sarà possibile coinvolgere sia i bambini sia gli adulti? Saranno proposte attività adatte a tutta la famiglia che si possono svolgere comodamente in salotto e con l’ausilio di semplici oggetti che si trovano in casa: un bastone, un telo, una palla”. Spiega la professoressa Guglielmino, che ha ideato e strutturato il progetto. Da venerdì 17, dunque, via libera allo sport davanti ad un tablet o al computer.

L’ISTITUTO

Il MAG Maria Ausiliatrice di Giaveno si organizza, di anno in anno, come ambiente educativo di apprendimento. Individua modalità e percorsi educativi personalizzati, per dare risposte non solo alle esigenze delle realtà locali. Anche e soprattutto ai bisogni dei singoli alunni, con una particolare attenzione al sostegno delle varie forme di diversità. Per realizzare tali obiettivi, si favorisce la creazione di un clima affettivo ed un contesto sociale positivo e propositivo idoneo a promuovere l’identità ed il senso di appartenenza di ciascuno, a stimolare la motivazione ed il concetto di autostima, a promuovere i rapporti interpersonali nella prospettiva della formazione di cittadini in grado di partecipare consapevolmente alla costruzione di collettività più ampie e composite, siano esse a livello nazionale, europea ed internazionale. Istituto Maria Ausiliatrice in via Maria Ausiliatrice, 55 a Giaveno telefono 011.9376071.