Crea sito

I ragazzi del Ferrari di Susa a Palermo in aiuto nel quartiere Kalsa Si prepara l'anniversario della nascita di Paolo Borsellino

SUSA – Dal 17 al 20 gennaio gli studenti dell’Istituto Enzo Ferrari di Susa sono a Palermo a fare volontariato presso la Casa di Paolo. Le ragazze dell’indirizzo Socio Sanitario e Commerciale hanno aiutano i bambini del quartiere Kalsa a fare i compiti. Gli studenti del Liceo Scientifico Robotico hanno predisposto la strumentazione tecnologica per l’evento del giorno del ricordo del compleanno di Paolo Borsellino che cade il giorno 19.

UN DRONE CHE SI CHIAMA ONESTA’

Spiega la Dirigente Anna Giaccone: “L’amicizia con la Casa di Paolo è ormai un pilastro fondante dell’Istituto Enzo Ferrari di Susa. A Susa c’è la Baita di Paolo  voluta e inaugurata da Salvatore Borsellino, fratello del giudice, da Roberta Gatani nipote, e dai carissimi preziosi volontari Rossella e Daniele. La Baita richiama i valori di onestà, legalità e volontariato della Casa. Onesto si chiama appunto il drone acquistato dai ragazzi del Ferrari che verrà regalato alla Casa per il compleanno del Giudice. Una amicizia fuori dagli schemi perché vera, sana e duratura“.