Giaveno, venerdì sera Paolo Crepet incontra i genitori per parlare del mondo famigliare L' Istituto Maria Ausiliatrice ha organizzato la serata

GIAVENO – Venerdì 17 novembre, alle ore 21, presso il Cinema Teatro San Lorenzo di Giaveno, Paolo Crepet psichiatra, scrittore e sociologo italiano incontrerà il pubblico in una serata dal titolo “Conosciamo davvero i nostri ragazzi?”.

L’iniziativa, organizzata dall’Istituto Maria Ausiliatrice, in collaborazione con Agesc Giaveno e patrocinata dalla Città di Giaveno su proposta degli Assessorati alla Scuola e Attività Educative e alle Politiche Sociali ha lo scopo di approfondire il rapporto genitori e figli attraverso l’intervento del noto psichiatra e sociologo.

Costruire una relazione con i ragazzi e un rapporto efficace con il mondo della scuola

Paolo Crepet si rivolge a genitori, educatori e insegnanti, in un particolare momento che mette a dura prova le persone e i loro rapporti. Gli adulti, cresciuti in una società diversa da quella di oggi, si sentono disorientati nel costruire una relazione con i ragazzi e un rapporto efficace con il mondo della scuola. Nel corso della serata, il dottor Crepet riprenderà quindi i temi contenuti nelle sue pubblicazioni, con particolare riferimento all’ultimo libro “Il coraggio” edito da Mondadori. Paolo Crepet propone a genitori, educatori e, in particolare, a quei «nativi digitali» che si accingono a esplorare la propria esistenza in una società ipertecnologica, un “ipotetico inventario” di alcune declinazioni del coraggio in vari ambiti dell’esperienza umana.

Durante la serata è previsto un servizio di assistenza per bambini e ragazzi. La partecipazione è libera.
Per info: mag@mariaausiliatricegiaveno.it tel.011-9376071