Giaveno: una domenica con camion d’epoca nel Piazzale del Mascherone Appuntamento domenica 27 settembre

Studio Golia

GIAVENO – Domenica 27 settembre appuntamento a Giaveno con l’esposizione dei Camion d’epoca. Il ritrovo è in Piazza Giovanni XXIII, il Piazzale del Mascherone. Se i camion storici del dopoguerra italiano, ancora oggi, emozionano intere generazioni di camionisti e non solo, i camion d’epoca risalenti al periodo fra gli anni ‘70 e ‘90 non sono certamente da meno. Mezzi storici che, pur fra gli inevitabili difetti, rappresentano per alcuni il meglio della propria attività professionale. Riscopriamo, dunque, i mezzi più evocativi di questo mitico periodo. I camion d’epoca, che hanno industrializzato l’Italia. Della difficile stagione degli anni ‘70 e di quella ruggente degli anni ‘80 ciascuno serba un ricordo del tutto personale. Nella memoria di molti autisti di mezzi pesanti, così come dei semplici amatori, invece, è scolpito il ricordo dei mezzi che hanno contribuito a rendere l’Italia uno dei paesi occidentali più avanzati.

I CAMION

Prima che Iveco raccogliesse il testimone, dei marchi storici, Fiat, Lancia, Alfa Romeo e OM alcuni di questi fecero ancora in tempo a mostrare alcuni dei loro mezzi industriali pesanti. Vediamo i principali, come sempre, suddivisi per marchi. I camion d’epoca fra gli anni ‘70 e ‘90. All’indomani dell’euforia collettiva che aveva rappresentato il boom economico, l’Italia si trovò a fare i conti con un periodo complesso. Le lotte sindacali, che caratterizzarono l’ultima parte degli anni ‘60, prima, e le crisi petrolifere, che si verificarono nel 1973 e poi nuovamente nel 1979, dopo, misero a dura prova il comparto dei trasportatori. Sul finire degli anni ‘60, e precisamente nel 1969, Lancia, compresa la sua divisione di veicoli industriali, confluì nel gruppo Fiat.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!