Giaveno: sulle note del Natale con l’orchestra “I ragazzi della Val Sangone” Un bell'appuntamento natalizio

concerto

GIAVENO – Tra i numerosi appuntamenti musicali che precedono la settimana delle festività natalizie si è svolto a Giaveno il concerto dell’orchestra “I ragazzi della Val Sangone”. Il gruppo di musici è condotto dal direttore musicale Claudio Tabone. Il concerto si è svolto a partire nella chiesa della borgata Maddalena. L’orchestra, in concerto a Giaveno, è stata creata nel luglio del 2004 con la partecipazione ad uno stage di ragazzi a otto giorni a Decazeville in Francia. Raggruppa musicisti di tutto il territorio della Val Sangone e limitrofo. Flauti, chitarre, pianoforti, trombe; è stata un’occasione speciale per poter ascoltare musica dal vivo, rivisitazioni di alcuni brani natalizi e non in modo da riuscire a riaccendere il proprio spirito in vista del Natale.

L’ORCHESTRA

La parola orchestra indica genericamente un insieme di molti strumentisti. L’orchestra è nata a cavallo del 1600 e 1700 in Europa ed è stata in seguito diffusa in altre parti del mondo. Le attuali orchestre di musica classica sono formate da strumenti musicali ad arco, a fiato e a percussione. Il termine orchestra nell’antica Grecia e a Roma designava il luogo di un anfiteatro dove si svolgeva l’azione scenica del coro danzante e venne reimpiegato nel Rinascimento per denominare l’area immediatamente di fronte al palcoscenico. L’utilizzo della parola “orchestra” per riferirsi a  un insieme strumentale, invece che un luogo fisico nel teatro, appare in Francia nella seconda metà del Seicento.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!